28 gennaio 2010

Nuovo blog, stessa pezzentaggine

Sopra, un'immagine prevedibile




E venne l'Avvento del Signore. Oramai da tempo se ne parlava, le voci si rincorrevano veloci, le smentite si susseguivano ad ogni nuovo rumor, l'Inter era sempre più sola in vetta alla classifica.

Alla fine, il nuovo blog è stato dato alla luce.

Non senza fatica, non senza sofferenze.

Elementi sono stati modificati, box sono stati cancellati, bestemmie sono state proferite. Righe e righe di codice HTML sono state eliminate, riscritte, copiate, stuprate analmente. Combinazioni di colori dalle più cupe alle più hair metal band anni '80 sono state vagliate.

Ed il risultato è questa merdata che vedete.

E in versione provvisoria, per giunta, che avrei anche potuto limarla offline e poi metterla su, ma fa più fico avere il blog "in beta release" per qualche giorno e modificarlo via via. Emix insegna.


E poi, niente, oramai è questo qua, ve lo tenete, che a me onestamente interessava solo allargare il campo del post per poter scrivere più grosso ed avere uno sfondo scuro che stressasse di meno la vista.







55 commenti:

  1. è vero. avere il blog con i lavori in corso fa molto fico. e ti dirò che il template nuovo mi piace tanto anche se non è vero. perchè sono una grande leccaculo

    RispondiElimina
  2. Chi se ne fotte se non vi piace. Piace a me.

    Comunque, quando mi sono accorto che scazza completamente l'hover ed il visited dei link delle barre laterali, m'è preso un coccolone. Mi attende un weekend di HTML*.



    *in realtà, se dopo dieci minuti non va come dico io, affanculo tutto

    RispondiElimina
  3. insisterei con le SS rosse.
    SS rosse dappertutto.
    Fighe.

    RispondiElimina
  4. Il nero si abbina al SS che hai lì. A me piace. Poi è nero pure il mio. Quindi più che bene.

    RispondiElimina
  5. Sciuscia, da opera mobile col turbo questo tema non funge come dovrebbe. I problemi sono nei link sopra, quelli al feed.
    :) Sei in beta e ti segnalo i problemi.

    RispondiElimina
  6. a me, questa nuova veste, piace!

    RispondiElimina
  7. ammazza. ci siamo dati al restyling, sciuscia. per la serie: non abbiamo proprio un cazzo di meglio da fare :D

    forse un po' troppo scuro, però alla fine la cosa importante sono i contenuti, e spero che con quelli continuerai a farce ridè

    RispondiElimina
  8. veramente il fondo nero stressa di più la vista, ma fai come cazzo ti pare! :D

    RispondiElimina
  9. Ha ragione questo qua sopra, il bianco candido sullo sfondo scurissimo distrugge gli occhi. Gli uomini e l'abbinamento dei colori, un po' come le donne e le auto!

    RispondiElimina
  10. Era meglio scegliessi il template di Hello Kitty

    RispondiElimina
  11. voglio bene al signor G, ma secondo blogger fa cacare

    RispondiElimina
  12. minimalista. come piace a me. bravo sciuscia.
    è blogger che fa sgranare gli header.
    w wordpress!!

    RispondiElimina
  13. A parte quella barra laterale con scritte nere su verde scuro che rende alquanto misterioso cosa ci sia scritto, la nuova veste mi sembra molto carina. (Ma poi è verde scuro? questa tonalità incerta è proprio figa)

    RispondiElimina
  14. Che mi frega dei colori,blogger,wordpress,antistress,html,feedrss,adiesse,abs...basta che ci metti le solite cazzate che mi piacciono e mi fai passare un bel quartodora.Per me le puoi scrivere anche a penna,comunque mi piace il grigioscuro industrial dark

    RispondiElimina
  15. @Gennaro
    Grazie davvero, però non possiamo certo starci a preoccupare dell'unico utente che entre con Opera Mobile Turbo, ti pare?

    @Quei due
    Il nero rilassa gli occhi. Punto.

    @Quelli che hanno detto che è bello
    Voi siete fighi, gli altri idioti.

    RispondiElimina
  16. adesso che hai tolto tutti quegli avvertimenti sopra al box dei commenti mi sento finalmente libera di dirti "ehi, ciao, come stai? perchè non fai una visitina alla mia pagina? mi farebbe piacere :) "

    RispondiElimina
  17. Neanche per sogno.

    (e comunque, la visito spesso)

    RispondiElimina
  18. "Chi se ne fotte se non vi piace. Piace a me."

    Con un spot elettorale del genere vinceresti le elezioni.

    RispondiElimina
  19. I cambiamenti mi destabilizzano, cazzo.

    RispondiElimina
  20. Insomma... Così-così.
    E poi la vista si stressa meno con il nero su sfondo bianco (ovvero come era qui prima).
    Ma vedi te. Fa lo stesso, in fondo.

    RispondiElimina
  21. Molto più carino, a parer mio.
    Ebbravotù!

    ("Sopra, un'immagine prevedibile". *__* stupendo.)

    RispondiElimina
  22. visto che c'eri potevi farlo nerazzurro il template ;-)

    RispondiElimina
  23. Ambra, grazie per aver apprezzato la parte migliore del post.

    RispondiElimina
  24. Semplicemente non poteva passare inosservata. ^^

    Ma ora basta *smieloserie*, avendo letto i commenti a tuoi vari post so che se si fanno più di un paio di botta e risposta senza mandarsi a fare in culo c'è qualcosa che non va, non vorrei che qualcuno dei tuoi fanS s'ingelosisse. :)

    RispondiElimina
  25. effettivamente si fatica meno... work in progress

    RispondiElimina
  26. Domani sistemo meglio i commenti. Non dite che non penso prima di tutto a voi!

    RispondiElimina
  27. figa questa nuova veste grafica,(guardando il monitor a testa in giù compaiono messaggi satanici) si vede che ci hai perso almeno 10 minuti... arrivando a 12 avresti anche potuto renderlo compatibile con la punto turbo.

    RispondiElimina
  28. Indubbiamente la lettura è agevole ma l'accostamento sembra discutibile. Consiglio consulto con una donna, per i colori mi sa che hanno più gusto di noi ometti ;)

    RispondiElimina
  29. L'accostamento come combinazione di colori, o l'accostamento come adeguatezza alle tematiche del blog?

    Comunque, mi interessa sapere se il testo del post gode della giusta centralità. Insomma, quando guardate la pagina, dev'essere la prima cosa che attira l'attenzione.

    RispondiElimina
  30. Beh, se non si vede bene con opera mobile turbo non si vede neanche con opera mini. In pratica non ti fotti solo un lettore, ma la maggior parte di quelli che navigano con un cellulare java.

    RispondiElimina
  31. Ma perché dovete essere segosi e navigare coi cellulari..? Che palle!

    RispondiElimina
  32. Il nuovo bannerone che potete ammirare è stato un gradito regalo spontaneo di Emix, il noto autore di Drink! - l'unico blog videoludico che sopperisce laddove Sciuscia ha grossi limiti col photoritocco.

    Tra l'altro, da oggi, Satira Sciusciesca ha il piacere di linkare Drink! - il primo blog videoludico linkato da Satira Sciusciesca senza chiedere una mazzetta. Trovat il link nel box dei link - ma va là?

    RispondiElimina
  33. il bannerone è alquanto discutibile

    RispondiElimina
  34. Fracido, ora che mi ci fai pensare questo bannerone fa un po' cacare.

    RispondiElimina
  35. Credo che voi non capiate un cazzo. Il bannerone è stato creato da un big della blogosfera, quindi noi mortali dobbiamo solo essere grati che egli abbia volto il suo sguardo su di noi!

    (A me piace, è mezzo psichedelico, credo possa coniugare bene un nome come "Satira Sciusciesca" con dei contenuti che, alla fine, sono più cazzate che satira :) )

    ((Eh sì, il blog era nato con altri intenti, ma è bello quando le cose si evolvono, no?))

    RispondiElimina
  36. Era decisamente meglio prima. Lo sfondo nero fà a cazzotti con la mia vista, chi te l'ha detto che la stressa meno?! Cmq siamo a casa tua no?! Facciamo un pò come cazzo piace a te! Amen.

    RispondiElimina
  37. a me piace così...bello questo grigio...lo so che non te ne frega un cazzo del parere altrui, ma io lo scrivo pe' stressatte....

    RispondiElimina
  38. A chi critica il bannerone 7 anni di sfiga. Per non parlare del fatto che se vi incontro per strada POTREI anche guardarvi male.
    Paura, eh?

    Fradicio, vuoi mica che disegno un bannerone pure a te? Non hai che da chedere.

    RispondiElimina
  39. Nuoo Sciuscà :(
    Eri più bello prima, sfondo scuro e scritta bianca è un cazzozzone negli occhi =(

    RispondiElimina
  40. apprezzo la "pulizia" di una pagina web. i blog con tanti "annessi e connessi" mi confondono e non m'invitano per nulla ad approfondire le letture e i link a fianco.

    RispondiElimina
  41. Grazie, Saamaya. E sono ancora convinto che sia troppo pieno. L'importante è che al centro dell'attenzione ci sia il testo, quello che mi interessa è dirti cosa penso, non farti vedere il fichissimo box laterale che ha richiesto sei giorni e tremila righe di codide che per essere programmato.

    RispondiElimina
  42. hmm ad essere sincero manca qualcosa... ad esempio il testo del post non si nota come prima cosa secondo me, è un pò in secondo piano... un consiglio: metti una bella figa in primo piano! ciao...

    RispondiElimina
  43. In teoria, il testo è più centrale di prima, avendo più spazio ed essendo più grosso. Però, in effetti, sul nero si nota meno.

    RispondiElimina
  44. guarda... c'è un miglioramento, dato che il template precedente non era peggiorabile.
    però quell'header lì che si spezza a sciuscesc...

    RispondiElimina
  45. ed*, finalmente qualcuno che ammette la bruttezza del template vecchio.

    L'header si spezza perché è impostato a larghezza fissa, a differenza del main wrapper (l'area del post) che si ridimensiona in base alla risoluzione con cui visualizzi il blog - sono un figo o no?
    A questo punto, però, ti devo chiedere che cazzo di schermo piccolo di merda c'hai.

    RispondiElimina
  46. il banner è un uppercut nei denti

    per il resto preferirei un design più minimale

    dio animale

    RispondiElimina
  47. Ho modificato il sistema a larghezza variabile. Ora, quando il blog viene visualizzato con una risoluzione laterale sotto i 1024 pixel o zoomata, tutti gli elementi vengono ingranditi, ma la casella di ricerca ed i link per le iscrizioni scorrono verso il centro, cosicché rimangono visibili.

    All'aumentare dello zoom (o al diminuire della risoluzione, ovviamente) le barre laterali escono dallo schermo scorrendo a destra, e sono raggiungibile scorrendo la pagina verso quella direzione.

    Credo che sia il sistema migliore per una corretta visualizzazione da parte di tutti, poi boh, ditemi anche voi, soprattutto quelli più indigenti che hanno schermi piccoli.

    RispondiElimina
  48. Ok, ho inserito uno sfondo per il main wrapper che dovrebbe rendere più leggibile il bianco del testo e far sforzare meno la vista.
    Domattina magari aggiusto meglio anche come si sposa con gli altri colori del contorno e delle scritte, e gli metto un coronamento in cima che lo faccia apparire meno "tagliato".

    Come andiamo?

    RispondiElimina

SATIRA SCIUSCIESCA non censura, ma spam, bot e sostenitori degli Uddùe saranno segati.