02 aprile 2011

Le interviste di Sciuscia: un anonimo lettore fedele (parte prima, l'Inter e il calcio)


La rete di marchette che uno come Sciuscia può vantare è assolutamente inimmaginabile da voi poveri ed ingrigiti impiegati che siete lì a cliccare nella speranza che qualche blogger dal sagace umorismo pungente risollevi la vostra triste giornata facendovi fare quattro risate.

Sciuscia è in grado di avvicinare i personaggi più in vista dello star system, le rock star più trasgressive, i politici più puttanieri.

Eccovi quindi un'altra puntata di "Le interviste di Sciuscia", la rubrica nell'ambito della quale incontro V.I.P. di ogni sorta e sviscero la loro vita privata con le domande piccanti ed invasive che piacciono a voi, pubblico voyeur e gossip-dipendente che vuole fingersi alternativo e non interessato a vacuità e pettegolezzi.

Oggi, essendo a corto di idee, ruberò la rubrica ad un mio collega più scarso di me, Volpe, intervistando un Anonimo che si è distinto dalla massa degli Anonimi rompicoglioni ed illetterati che di solito frequenta i blog principalmente per il fatto di essere interista.





SCIUSCIA: - Buongiorno, Anonimo, e benvenuto sulle pagine di Satira Sciusciesca, il blog che è avanti, molto avanti, ma non così tanto da non ricordarsi di quanto fossero ridicoli i Paninari, per dire. Come ti senti a passare da lettore a protagonista del post? Senzazioni, pensieri, secrezioni... dicci.


ANONIMO: - Buongiorno a te, Sciuscia, e ti ringrazio per avermi ospitato nelle pagine del tuo blog (che è terzo nella classifica dei miei accessi dopo youporn e il sito della moglie di Wesley Sneijder). Mi sento emozionato come un prete all'asilo e sarò pronto a soddisfare ogni tua curiosità... non prima però di averti indicato il mio codice IBAN.


SCIUSCIA: - Vedo che non perdi tempo e passi subito a parlare dell'argomento del giorno, ossia la squadra italiana che non è irrimediabilmente odiosa tra quelle che hanno vinto la Champions negli ultimi vent'anni. Che dici, siamo pronti per il derby? Leo coronerà il suo sogno di ficcarlo nel culo a Berlusconi dopo una cavalcata in rimonta, oppure le nostre speranze sono destinate ad infrangersi contro il destino da vincente dell'odiato Cavaliere..?


ANONIMO: - Siamo pronti, prontissimi. Leonardo ha risvegliato in noi interisti l'entusiasmo della stagione passata... e anche un pizzico di omosessualità latente che per forza di cose con Benitez non poteva essere soddisfatta. Del resto, come non essere ottimisti sapendo che quella cavallona di Barbara Berlusconi si occuperà dei muscoli di Pato nel pomeriggio prepartita? Anche loro però hanno una talpa: Goran Pandev.


SCIUSCIA: - Eh, Pandev. Le sue prestazione dividono la tifoseria: da una parte, quelli che lo ritengono un paralitico in campo per caso; dall'altra, mio padre. Ma diamogli fiducia, l'anno scorso punì i cuginastri all'esordio. Che mi dici, invece, de El Principe? Meglio pregare perché sia in campo, o affidarsi al gruppo che ha funzionato così bene da Febbraio ad oggi..?


ANONIMO: - Ah, Milito. Il principe. Colui che mi ha fatto provare la sensazione tipicamente femminile (bastarde!) del multiorgasmo. TRE, per la precisione. TRE. Comunque, seriamente e cinicamente, mi affiderei al tandem ormai collaudato Pazzini - Eto'O. Due che sanno essere decisivi al momento giusto, più o meno come uno zingaro che inizia con I e finisce con Brahimovic. Comunque... ho già detto TRE, TRIPLETE?


SCIUSCIA: - Sì, la penso come te: Ibrahimovic è uno zingaro. Su Eto'o cosa vogliamo dire, invece? Tonnellate di goal, lavoro enorme ed incessante per i compagni: si avvia a concludere la sua miglior stagione di sempre. Ma riuscirà ad essere decisivo per vincere qualcosa, come appunto Milito lo scorso anno..?

ANONIMO: - Eto'O è il calcio! Quando lo vedo saltare gli avversari come birilli o lanciarsi in sgroppate fulminanti il mio grado di eccitazione è appena inferiore a quello che proverei nel vedere Berlusconi a San Vittore (e non come visitatore). Io la giro in modo diverso: se si vincerà qualcosa, il più decisivo sarà stato senza dubbio la pantera del Camerun. Anche se mi andrebbe bene come gol scudetto anche una deviazione di chiappa di Cordoba (nella porta giusta, però!).


SCIUSCIA: - Ok, tagliamo la testa al toro: pronostico sul derby comprensivo di nomi dei marcatori. E di insulti leghisti a Cassano e Gattuso.

ANONIMO: - Mi spiace sono scaramantico e superstizioso (la mia fattucchiera è la stessa della Hunziker), vorrei dire che vincerà l'Inter ma pronostico un 1-1. Reti di Cambiasso e Pato. Naa.. non ci crede nessuno. Si vince 3-1. Reti di Pazzini, Eto'o e Milito. Per i cugini Robinho. Tanto anche se dovessi portare sfiga, sono anonimo, quindi non mi conosce nessuno per eventuali ritorsioni. Ahahahahah. Cassano e Gattuso penso che siano già stati insultati a sufficienza da Madre Natura.


SCIUSCIA: - Mi comunicano che il tempo a nostra disposizione è scaduto, una locuzione che uso per levare dalle palle i miei intervistati. Se vuoi, saluta i lettori di Satira Sciusciesca in maniera divertente, oppure ritirati in meditazione spirituale pre-derby, una locuzione che uso per dire "minaccia il Signore di andare in Cielo a rompergli il culo se non ci fa vincere".

ANONIMO: - Carissimo Sciuscia, mi ha fatto davvero piacere essere intervistato da un blogger come te: a dir il vero, ho anche una leggera erezione, ma probabilmente perchè mi sto già pregustando la gnocca in fine post. Ora vado a ritirarmi in meditazione spirituale con la mia copia di Penthouse e, come si suol dire, un saluto caloroso a tutti i seguaci di Satira Sciusciesca (soprattutto a coloro che leggono il blog col pisello in mano) e... AMALA! (Cosa? L'Inter ovviamente... sempre a pensare alla fica, voi, eh?).










(Eh no, niente passera in finale di post... scaramanzia)









13 commenti:

  1. no, sciuscia, per la mancanza di patonza finale ti sei meritato di perdere il derby. cazzi tua.

    RispondiElimina
  2. sembrava una sfida a pugnette davanti al poster di massimo moratti...

    RispondiElimina
  3. "sembrava una sfida a pugnette davanti al poster di massimo moratti"


    hell yeah

    RispondiElimina
  4. Sono milanista ma talmente distaccato che preferirei vincesse l'Internazionale

    RispondiElimina
  5. Ipse dixit:

    "Al derby ve ne infiliamo tre lo stesso, anche senza Ibra (anzi, forse è meglio che non ci sia va là..)"

    Milan- Immigrati 3-0

    Sucate!!
    Con affetto però...

    RispondiElimina
  6. te l'avevo detto sciù... no patonza, tu perdy!

    clà

    RispondiElimina
  7. Ecco il triplete che mi piace, sciuscia porti una rogna incredibile all'inter

    RispondiElimina
  8. PATO PATO CASSANO
    SUCA SCIUSCIA

    RispondiElimina
  9. Comunque... ho già detto TRE, TRIPLETE?
    CHE MAGO!!! Hai beccato il risultato

    RispondiElimina
  10. Io tifo milan e vinco

    RispondiElimina
  11. La scaramanzia mica ha funzionato tanto, eh.

    RispondiElimina
  12. la figa porta sempre bene,specialmente in uno sport di froci demmerda come il calcio

    RispondiElimina
  13. Fossi un tifoso di calcio, direi:

    EPIC AUTOGO(a)L



    Barney

    RispondiElimina

SATIRA SCIUSCIESCA non censura, ma spam, bot e sostenitori degli Uddùe saranno segati.