03 febbraio 2010

L'aspetto fisico non conta, l'importante è essere belli dentro



- Se uno è bello e simpatico, è un papabile fidanzato.
- Se uno è brutto e simpatico, è un amico.

- Se uno è bello e testardo, ha carattere.
- Se uno è brutto e testardo, è arrogante.

- Se uno è bello e intelligente, è uno bello che, oh, c'ha pure cervello.
- Se uno è brutto e intelligente, è il solito secchione sedicente intellettuale rompicazzo.

- Se uno è bello e buono, è un esempio di pia umanitas.
- Se uno è brutto e buono, è un coglionazzo umiliato dalla vita senza le palle per reagire e farsi valere.

- Se uno è bello e senza un soldo, è un romantico squattrinato.
- Se uno è brutto e senza un soldo, è un morto di fame.

- Se uno bello ha un bel fisico, è atletico e scolpito.
- Se uno brutto ha un bel fisico, è uno scimmione che si ammazza di palestra per sopperire alla sua bruttezza.

- Se uno bello si veste alla moda, è uno che sa stare al passo.
- Se uno brutto si veste alla moda, è un tamarro vestito a festa.

- Se uno bello fa il buffone, è uno che sa come far ridere le donne.
- Se uno brutto fa il buffone, è un pagliaccio ridicolo.

- Se uno bello non si fa la barba per giorni, ha il fascino dell'uomo rude.
- Se uno brutto non si fa la barba per giorni, è un incivile che non stare tra la gente.

- Se uno bello ha dei problemi, è uno scapigliato dal fascino 
maledetto.
- Se uno brutto ha dei problemi, è chiaro che ce li abbia: brutto in culo com'è!

- Se uno è bello e gentile, è galante.
- Se uno è brutto e gentile, è uno zerbino.

- Se uno è bello e sensibile, è una persona d'oro.
- Se uno è brutto e sensibile, è una mammoletta.

- Se uno è bello e silenzioso, è un misterioso ed accattivante tenebroso.
- Se uno è brutto e silenzioso, è un asociale del cazzo con problemi di rapporto col prossimo.

- Se uno è bello e solitario, tutte vogliono scoprire cosa cela dietro quella maschera.
- Se uno è brutto e solitario, tutte sperano che lo resti per non averci nulla a che fare.

- Se uno bello non tromba, sicuramente, poverino, è segnato da delusioni avute per colpa di donne stronze.
- Se uno brutto non tromba, è uno sfigato verginello.

- Se uno è bello e trasandato, ha il fascino dell'alternativo.
- Se uno è brutto e trasandato, è un cialtrone.

- Se uno bello si veste bene, è elegante.
- Se uno brutto si veste bene, è un cesso tirato a lucido.

- Se uno bello studia ingegneria, ha una carriera davanti.
- Se uno brutto studia ingegneria, è un nerd.

- Se uno bello puzza, è perchè il vero uomo "ha da puzza'".
- Se uno brutto puzza, è perché è uno schifoso che non si lava.

- Se uno è bello e sfacciato, è un tipo intraprendente.
- Se uno è brutto e sfacciato, è un viscido pervertito.

- Se uno bello ti chiede l'ora in metro, è solo uno che ti chiede l'ora, però cazzo quanto è fico!
- Se uno brutto ti chiede l'ora in metro, è uno sfigato che ci prova con la scusa più vecchia del mondo, patetico.

- Se uno è bello e stupido, è un tenero belloccio imbranato.
- Se uno è brutto e stupido, cazzo, è proprio un aborto, brutto e pure stupido.

- Se uno bello ci prova tantissimo con le donne è un intraprendente che non conosce timidezza.
- Se uno brutto ci prova tantissimo con le donne è un morto di figa che le tampina tutte per rabbia di fame.

- Se uno bello sta con ragazze bruttine, è uno che non si ferma alle apparenze estetiche.
- Se uno brutto sta con ragazze bruttine, lo fa perché tanto quelle carine non lo vogliono.

- Se uno è bello e timido, cavolo, potrebbe avere tutte le donne del mondo, ma ha quell'unico difetto di essere timido.
- Se uno è brutto e timido, anche se non lo fosse, tanto chi vuoi che troverebbe, brutto com'è?!

- Se uno bello gira col macchinone, oh, è bello e sta pure bene economicamente.
- Se uno brutto gira col macchinone, è uno sfigato figlio di papà del cazzo che pensa che per rimorchiare basti mostrare la grana.

- Se uno bello fa discorsi complicati, è un tipo profondo e riflessivo.
- Se uno brutto fa discorsi complicati, è un noioso pedante che si fa seghe mentali su cose di cui non frega un cazzo a nessuno.

- Se uno è bello e minidotato, è uno che lo sa usare bene.
- Se uno è brutto e minidotato, è uno col cazzetto.

- Se uno bello muore, la gente dice in giro "Era un così bel ragazzo..."
- Se uno brutto muore, la gente dice in giro "E' morto quello là. No, non era fidanzato. Meglio, almeno ci soffre meno gente."

- Se uno bello ha interessi strani, è uno originale, fuori dal coro.
- Se uno brutto ha interessi strani, è un anormale.

- Se uno bello cambia opinione, lo fa perché è uno che sa mettersi in discussione.
- Se uno brutto cambia opinione, lo fa perchè non ha le palle per essere coerente.

- Se uno bello fa sesso a pagamento, è perché vuole sperimentare qualcosa di diverso.
- Se uno brutto che fa sesso a pagamento, è perché è uno sfigato a cui le donne non la danno.

- Se uno bello fa un sacco di attività fisica, è uno che tiene a sé stesso.
- Se uno brutto fa un sacco di attività fisica, è perché non ha altro da fare, di certo le donne non gli portano via tempo.

- Se uno bello scopa tantissimo, è un latin lover.
- Se uno brutto scopa tantissimo, una spiegazione ci DEVE essere. Probabilmente, le paga.

- Se uno bello è superdotato, è un dio del sesso.
- Se uno brutto è superdotato, è uno che tanto non lo usa.

- Se uno bello ha gli occhiali, gli donano il fascino dell'intellettuale.
- Se uno brutto ha gli occhiali, è un secchione quattrocchi.

- Se uno bello è di bocca tonda con le donne, è un tipo alla mano.
- Se uno brutto è di bocca tonda con le donne, è perché ci è costretto.

- Se uno bello cerca la compagnia di una, lei è contenta di passare il suo tempo con lui.
- Se uno brutto e cerca la compagnia di una, lei immediatamente pensa che lui ci stia provando.

- Se uno bello parla male dell'altro sesso, ci dev'essere un motivo, perché, bello com'è, non si lamenta certo per ripicca perché non scopa.
- Se uno brutto parla male dell'altro sesso, è un misogino nontrombante inacidito che fa la volpe con l'uva.

- Se uno bello entra in un negozio, la commessa gli si rivolge sbattendo le ciglia.
- Se uno brutto entra in un negozio, la commessa gli si rivolge con l'aria di chi si appresta a sopportare una tortura.

- Se uno bello chiede uno sconto alla commessa, è un galante marpione che vuole approfittare simpaticamente del suo fascino magnetico.
- Se uno brutto chiede uno sconto alla commessa, è un pezzente taccagno.

- Se uno bello ti offre un caffè, è gentile.
- Se uno brutto ti offre un caffè, ci sta provando con una tattica vecchia come il cucco, che sfigato.

- Se uno bello beve, è un amante del buon vino e dei piaceri edonistici della vita.
- Se uno brutto beve, è un alcolizzato (e molto probabilmente beve per disperazione perché non scopa).

- Se uno bello si fa le canne, è un affascinante anticonformista che sfida il sistema fascista e proibizionista.
- Se uno brutto si fa le canne, è un tossicomane che sta sprecando la sua vita.

- Se uno bello ammette di essere andato con una prostituta, è uno che si è fatto una esperienza goliardica da adolescente, ahah, ma che bei ricordi, quanto eravamo scemi!
- Se uno brutto ammette di essere andato con una prostituta, è un lurido sfruttatore di quelle povere ragazze schiavizzate dalla malavita.

- Se uno bello lancia una battuta inopportuna, ha un grande senso dell'umorismo che se ne infischia delle stupide convenzioni borghesi.
- Se uno brutto lancia una battuta inopportuna, è un cafone.


- Se uno bello tira di coca, è un figo che vive alla grande.
- Se uno brutto tira di coca, è un coglione che butta via i soldi per farsi del male.


- Se uno bello ama i giochini strani, è uno che ha fantasia nel rapporto sessuale.
- Se uno brutto ama i giochini strani, è un pervertito che ha imparato a scopare dai film porno.

- Se uno bello racconta di quando da piccolo si masturbava, fa ridere la comitiva, ahah, che divertente quando non sapevamo nulla del sesso!
- Se uno brutto racconta di quanto da piccolo si masturbava, era segaiolo da bambino e segaiolo è rimasto.

- Se uno bello propone il puttan tour per dare le voci alla mignotte, è osannato dal gruppo, massì, dai, è bello fare qualche cazzata ogni tanto!
- Se uno brutto propone il puttan tour per dare le voci alla mignotte, di certo è un puttaniere.

- Se uno bello starnutisce/tossisce, le ragazze della comitiva si comportano da infermierine o comunque a gli fanno battute simpatiche sul fatto che è malato è contagioso.
- Se uno brutto starnutisce/tossisce, gli viene intimato di stare a distanza di tre metri, che l'attacca a tutti.

- Se uno bello si infortuna durante la partita di calcetto, viene coccolato dalle tipe del gruppo per tutta la settimana come un eroe di guerra che ha perso una gamba per salvare due orfani ed un gattino.
- Se uno brutto si infortuna durante la partita di calcetto, gli urlano di rialzarsi in fretta e non fare la lagna, che gli tocca pure il turno in porta.

- Se uno bello fa un sport strano, è uno diverso da questa massa di pecoroni che non vedono oltre ventidue idioti che corrono dietro ad una palla.
- Se uno brutto fa un sport strano, è perché era troppo pippa per giocare a calcio.

- Se uno bello ama il calcio e porta la fidanzata allo stadio, lei si diverte perché le basta stare col suo uomo, non importa cosa si fa.
- Se uno brutto ama il calcio e porta la fidanzata allo stadio, è il solito uomo fissato col pallone che non è capace di far passare alla sua donna una domenica divertente.

- Se uno bello ha problemi a letto, ci deve essere qualcosa che non va a livello mentale o nel rapporto di coppia.
- Se uno brutto ha problemi a letto, è un povero impotente.

- Se uno bello ti manda molti sms, è un dolce poeta che ci sa fare con le parole.
- Se uno brutto ti manda molti sms, è un ossessionato paranoico che ti tampina, meglio denunciarlo per stalking per non correre rischi.

- Se uno bello non ha voglia di fare sesso, è un uomo che sa stare con una donna anche solo per il piacere della sua compagnia, un esempio luminoso per tutti gli altri maschi, un uomo eletto che riesce a smontare lo stereotipo del maschio sempre arrapato come un animale.
- Se uno brutto non ha voglia di fare sesso, è un pazzo, brutto com'è dovrebbe approfittare di ogni occasione. Oppure, è gay.

- Se uno è bello e vecchio, è un uomo col fascino maturo degli anni.
- Se uno è brutto e vecchio, è uno che era cesso già da giovane, ed ora è pure vecchio.

- Se uno bello da vecchio è solo, è uno che si è goduto la vita alla grande senza mai legarsi e farsi incastrare da nessuna nella trappola conformista del matrimonio.
- Se uno brutto da vecchio è solo, è un poveraccio che nella vita non ha trovato nessuna che se lo pigliasse.

- Se uno bello si trova ad un videonoleggio alle tre di notte, è un appassionato cinefilo che è andato a restituire l'ultimo film di Lars Von Trier.
- Se uno brutto si trova ad un videonoleggio alle tre di notte, è un segaiolo incallito che sta noleggiando un porno anal-asian-lesbo-fetish.

- Se uno bello è in giro assieme ad una fica, sono fidanzati.
- Se uno brutto è in giro assieme ad una fica, o è ricco, o è cornuto, o è suo fratello, o tutte e tre le cose.

- Se uno bello fa lo stronzo, ha l'intrigante fascino del bastardo.
- Se uno brutto fa lo stronzo, può pure andarsene affanculo.

- Se uno è bello ed effeminato, ha quel fascino un po' snob.
- Se uno è brutto ed effeminato, è frocio.

- Se uno è bello e comprensivo, è un angelo.
- Se uno è brutto e comprensivo, è la spalla sui cui piangere e l'amico con cui sfogarsi quando il figo stronzetto ti fa soffrire.

- Se uno bello ti saluta per strada, è cortese.
- Se uno brutto ti saluta per strada, ti viene dietro.

- Se uno bello è sovrappeso, le donne si ricordano che l'uomo con un po' pancetta è più sexy.
- Se uno brutto è sovrappeso, è un trippone di merda.

- Se uno bello ti aggiunge su Facebook e non lo conosci, accetti l'amicizia, non facciamo le tirate, è solo un social network, vorrà dire che conoscerò una persona in più, d'altronde Internet serve anche a questo.
- Se uno brutto ti aggiunge su Facebook e non lo conosci, è di certo un maniaco sessuale, rifiutiamo al volo ed avvertiamo tutti i contatti che c'è in giro uno pericoloso che aggiunge le ragazze a caso, anzi, meglio chiamare direttamente la polizia postale e fargli tracciare l'IP per sicurezza, si sa mai che sia anche un pedofilo.

Sei un cesso? Scordatela.




Sei un maschilista astioso?
Leggi pure il post sulle donne.



118 commenti:

  1. Se uno è nessuno? Pirandelliano, lo so. è tardi, cerca di capire.

    RispondiElimina
  2. questo post è fantastico! probabilmente il migliore che potessi leggere adesso!
    ora però devo chiederti un consulto privato, perchè avevo avuto la stessa idea :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei un brutto cane malconcio

      Elimina
  3. vale anche nella versione al femminile, ti assicuro....

    Mi piace come hai sistemato il blog...

    RispondiElimina
  4. ma è autobiografico?? :))Per Chica: secondo me vale anche per la versione femminile. Anzi per le donne si potrebbe andare oltre. Hai visto quanti uomini orribili e vecchi stanno con donne stupende? E il viceversa?!? :)

    RispondiElimina
  5. ok, mi hai convinto: la bellezza non conta!
    però è soggettiva...

    RispondiElimina
  6. Ahahah mitico SCIUSCIA. Oh comunque stavo cercando di leggere il post direttamente dal feed. Era come essere svegliati di notte con un tizio che ti tiene gli occhi spalancati e un altro tizio che ti punta contro un faro allo xeon. Mistico.

    RispondiElimina
  7. Ti amo. Forse potresti tagliarne alcune perché simili fra loro. Ma lo dico solo perché, ripeto, ti amo. Questo post supera la Trombonave, il motivo per cui ti aggiunsi ai blogroll.

    RispondiElimina
  8. Della serie: se sei brutto ti tirano le pietre..

    RispondiElimina
  9. Mai tanta verità fu scritta... forse troppa... riguardo alla versione femminile proposta da Chica... nevvero nulla!
    ebbasta con sti discorsi..e ma anche le donne eccicì... eccocò...

    ah! dimenticavo....
    per fortuna sono bello...

    RispondiElimina
  10. In effetti questo post e pieno di WIN e di saggezza oggettiva ed imperitura.

    RispondiElimina
  11. la bellezza da sola non basta. serve anche il talento. comunque secondo me non esistono brutti superdotati. sarebbe uno spreco tremendo...

    RispondiElimina
  12. che dire sciuscia geniale!
    Ma quanto è vera quella del calcetto...

    RispondiElimina
  13. fortuna che sono bello come un ramo di ciliegio

    RispondiElimina
  14. Ah ah ah! Però le donne sono più cortesi...ehm, più ipocrite. Non direbbero mai trippone di merda ecc, direbbero: è solo un amico, io lo considero un fratello. Mio caro, la psicologia femminile è mooooolto più sottile.

    RispondiElimina
  15. ahahah hai ragione da vendere fratello! XD

    2 precisazioni cmq:
    - bello ad ingegneria?!?! AHAHAHAHAHAHAAHAH
    - bello e minidotato?!?! può sforzarsi quanto gli pare di usarlo bene, ma rimane sempre uno col cazzetto! XD

    RispondiElimina
  16. Mi danno spesso del 'tenebroso' dunque deduco di essere bello hahahahh
    Comunque hai fatto un post davvero interessante, quello che hai scritto è vero

    RispondiElimina
  17. Non sono riuscito a leggerle tutte perchè uno bello che non legge tutto il post è un maledetto strafigo con una vita troppo impegnata...

    RispondiElimina
  18. mi piace "per rabbia di fame", bella come espressione. quella su ingegneria è nerd è splendida. e non sono d'accordo su quella del minidotato... secondo me una donna se ne trova uno, bello o brutto che sia, sempre due volte ci pensa... poi ti dirò che non ce l'ho fatta a leggerlo tutto il post! è lunghissimo! mi riprometto di ritornarci...

    mi fa ridere anche il feed sopra "ricevi una mail ogni volta che sparo una cazzata!" potresti farne uno anche per ogni volta che spari una scorreggia, che ne sai, potresti aver successo? ;D

    un'altra cosa? ma le foto delle ragazze da dove le predi? son bone forte!

    ciao!

    RispondiElimina
  19. Fantastico1 dovresti farne uno anche sulle donne

    RispondiElimina
  20. Ma io che sono bello e ho un blog come vengo definito?!

    RispondiElimina
  21. Cosa vuol dire "Bocca tonda"??

    RispondiElimina
  22. ahahah cos'altro aggiungere? Divertentissimo :D

    RispondiElimina
  23. Credo ci sia l'idea diffusa che i brutti siano brutti semplicemente perchè se lo meritano.

    Teoria affascinante, sebbene sia una cagata.

    RispondiElimina
  24. un pezzo monumentale che evidenzia le ipocrisie della società dei nostri tempi ridicolizzando le verità ufficiali della vita quotidiana che ognuno di noi, giorno dopo giorno, cerca di reprimere nel nome della reciproca convinvenza. sarebbe questo, se l'avesse scritto una persona bella.
    ma l'hai scritto e dunque fa schifo.
    :-)

    RispondiElimina
  25. Secondo me dimentichi il potere abbellente del vil denaro:
    Se un vecchio è brutto ma ricco, e sta con una ventenne rifatta, è un uomo affascinante.
    Se è povero è un vecchio sporcaccione.

    RispondiElimina
  26. Sciusci volevo fare un'altra considerazione... tu dici:
    "se uno è bello e simpatico, è un papabile fidanzato"

    ehm... ecco... "non ce la fo più" ti smentisce alla grande!

    ahahahah

    RispondiElimina
  27. LOL !

    ultima sola: lo sai che sei la mia preferita. Dopo la Belen, però.

    RispondiElimina
  28. belli dentro? Non crederai a questa fregnaccia terrificante spero

    RispondiElimina
  29. Bel post di verità.Direi però che funziona lo stesso anche sostituendo "bello" con "ricco,pieno di soldi" e "brutto" con "povero,pezzente squattrinato".Provare per credere:
    Es.Se un extracomunitario è ricco è un grande comunque che ha fatto fortuna
    se un extracomunitario è povero è un pezzente che dovrebbe tornare a casa sua
    Se un gay è ricco,è una figura, un tipo alternativo.
    se un gay è povero è un frocio di merda..ecc ecc..

    RispondiElimina
  30. @26-3
    Quoto.


    @Emix
    Sia l'uno, che il nessuno, che il centomila, sono maschere. Scusami, è tardi anche alle sei, per me, soprattutto con le maschere Pirandelliane di mezzo.


    @Hugo
    Non ci provare. E' MIO.


    @Chica&Scusi
    Infatti ne ho pronto uno in versione femmina 2.0


    @Dioenus
    Certo che è autobiografico. Io sono bello.


    @Nick
    Quando mi diverto coi colori, il reader non conviene :D .


    @Luca
    Scritto da te, è motivo di masturbazione.


    @Samuele
    C'è anche molto PWNage.


    @Twiggy
    Eeeeeeeeeggià


    @Giulia
    Non ho scritto quello che dicono, ma quello che pensano. E vale anche per gli uomini.


    @Lost Soul
    Be', io studio ingegneria e sono un gran fico, quindi torna.


    @Matteo
    Seguo anche l'altro tuo blog, va'!


    @Alberto
    Esatto. Grande :D .


    @lillo
    Sono le foto delle mie ex.


    @Conte
    Se uno è bello e blogger, è un talento letterario in erba.
    Se uno è brutto e blogger, è uno sfigato che passa la giornata su internet.


    @Absinto
    Che non va tanto per il sottile come gusti estetici.


    @Ambra
    E' proprio in quel modo.


    @ed*
    Affondato :D .


    @Macy
    Giusto :D .


    @Lost&Iena
    Come siete carini. Fisicamente, proprio. Vi farei. Iena, soprattutto.


    @Fabrax
    Basta leggere il post XD .

    RispondiElimina
  31. Ma quindi alla fine uno brutto coi soldi, è bello?

    RispondiElimina
  32. Il coso dei commenti per un attimo non ha funzionato. Era tutto nero. Le beta version non mi piacciono. Il post però non era una beta. Bello assai, però mi vien da domandarti, chi è la tipa in foto?

    RispondiElimina
  33. ahhhh ecco dove volevi arrivare: e dillo subito, no?

    comunque, cambiando l'ordine degli ormoni, vale lo stesso per le femminucce.

    RispondiElimina
  34. Silently, uno bello coi soldi è un buon partito. Uno brutto coi soldi è uno illuso convinto di potersi comprare qualunque donna.
    Comunque, seguo il tuo blog, mi fai ridere.

    Genna', siamo quasi alla fine delle beta ;) . Però con quella cosa dei commenti non avrebbe dovuto entrarci nulla.

    RispondiElimina
  35. minchia!
    complimenti per questo megapost.

    RispondiElimina
  36. Come hanno già detto altre, sono certa che vale anche al femminile, 'sta cosa...
    Assolutamente. U_U
    XD
    Ciao!

    RispondiElimina
  37. Secondo me Jesup ha troppo ragione.

    RispondiElimina
  38. allora voglio essere bello, almeno virtualmente... si può ?

    RispondiElimina
  39. Questo è il post più mignificerrrrrrrimo (ho la erre moscia e vabbè) che abbia letto su questo blog. Bella Sciuscia

    RispondiElimina
  40. Anche se sono brutto, le donne mi dicono che se sono:

    amico, arrogante, secchione, coglionazzo umiliato, morto di fame, scimmione che si ammazza in palestra, tamarro, pagliaccio ridicolo, incivile, con problemi (brutto in culo com'è), zerbino, mammoletta,
    asociale del cazzo, solitario (e che ci resti per non averci nulla a che fare), sfigato verginello, cialtrone, cesso tirato a lucido, nerd, schifoso che non si lava, viscido pervertito, sfigato che ci prova con la scusa più vecchia del mondo (patetico), un aborto brutto e pure stupido, morto di figa che le tampina tutte per rabbia di fame, uno che sta con brutte perchè tanto quelle carine non lo vogliono, uno che se anche non fossi timido chi vuoi che trovi (brutto com'è?), sfigato figlio di papà del cazzo, noioso pedante che si fa seghe mentali, un minidotato col cazzetto, uno che se muoi (non essendo fidanzato) ci soffre meno gente, anormale, senza palle per essere coerente, sfigato che fa sesso a pagamento perchè le donne non me la danno, uno che fa un sacco di attività fisica perchè non ho altro da fare (visto che le donne non mi portano via tempo), uno che se scopo tantissimo è perchè le pago, un superdotato che non lo usa, secchione ecc ecc (mi sono un pò rotto di continuare).....ed ovviamente uno che rompe le balle sui blog...

    ....non è certo per il mio aspetto estetico.
    Ed io, che conosco bene l'umiltà e onestà di parola delle donne, ci credo!
    Ecco perchè non do credito alle dicerie che hai scritto sull'essere brutto!

    RispondiElimina
  41. Da farci una specie di stele a monito delle prossime generazioni :)

    RispondiElimina
  42. Sarebbe il buon vecchio "Ma LoL" che esprime grande apprezzamento per l'ironia profusa. Solo, scritto con il segno di interpuzione "punto" o "pausa lunga" dopo il "Ma", a sottolineare la grande carica di comicità del tuo post, così altra da lasciare basiti, rallentando la risposta del lettore, praticamente stordito dalla tua classe.

    RispondiElimina
  43. uaoooooooooooooooo.
    allora mi levo il cappello e ti ringrazio.
    e ricambio... :-)

    RispondiElimina
  44. Grande!!!

    Grazie mille per il commento, CIAO!!! :-D

    RispondiElimina
  45. Ciao Sciuscia il tuo post sull'omino blu di avatar mi ha ispirato una creazione.. si chiama Silviatar... sul mio blog... vorrei un parere da te che sei uno dei principi della satira... notare la leccata di culo per convincerti a leggerlo... ciao...

    RispondiElimina
  46. Best post ever in categoria "cazzeggio (TOTALMENTE reale) riguardo alle relazioni assurde". Batte persino "Esplorando il corpo umano". Congratulazioni.

    Anche per il fatto dello scrivere quello che pensano, e non quello che dicono, le ragazze. Inizialmente pensavo la seconda sarebbe stata meglio, poi mi sono reso conto che sarebbe stato tutto un susseguirsi di "amici" e "idioti. Ma NON per l'aspetto"..alla faccia della psicologia sottile femminile.

    Secondo me sulle donne la situazione è molto meno grave, per il semplice fatto che sono sempre loro quelle "ricercate" quindi ad una poco ricercata basta invertire i ruoli (ovvero attivarsi) per ottenere risultati, è un fatto. Poi sulle attività secondarie non cambia niente (tipo blog etc.) parlavo solo del "contatto diretto" la donna al massimo si potrebbe prendere sempre lo stesso insulto, ma solo dalle altre ragazze.

    p.s. questa è una curiosità per sciuscia: teoricamente il prototipo bello/brutto va a farsi friggere quando non si conosce l'aspetto del blogger, e non lo si intuisce (faina ad esempio). Come la penseranno le donne su un blogger che le insulta in continuazione? Probabilmente si butteranno sullo stereotipo "brutto inacidito", ma se un giorno si scoprisse che faina è al di sopra di ogni dubbio uno bello, le ragazze costrette a ricredersi, avrebbero un cambio mentale e si accorgerebbero della loro ipocrisia, o negherebbero l'evidenza con un po' di "bipensiero" orwelliano?

    RispondiElimina
  47. E' molto semplice, amico Jaeum.

    Se uno che scrive quelle cose è brutto, è un misogino nontrombante del cazzo frustrato dalla mancanza di fica che parla per invidia come la volpe con l'uva.

    Se invece è bello, è un uomo sprezzante e duro che non deve chiedere mai che ha le palle di affrontare le ipocrisie femminili e sbugiardarle, e per questo ancora più affscinante.

    RispondiElimina
  48. mi sento escluso da tutto. Stronzo.

    IK

    RispondiElimina
  49. Bello il nuovo stile del blog, arrivo in ritardo ma mi pare esista un proverbio che, se citassi, giocherebbe a mio favore.
    Sono contro i proverbi.

    Apprezzo molto il post, nello stile e nel modo, ma non totalmente nel messaggio...
    la bellezza non conta, non unicamente.
    Faccio un esempio dal GF? No, tanto sono la sola a guardarlo! ;)
    Eppoi spesso la bellezza "è negli occhi di chi guarda" (oddio, che ho detto per i proverbi?)

    Non voglio fare l'ipocrita, la bellezza è importante ma subito sotto tante altre cose.

    (ovviamente se ci fosse una tua foto e somigliassi a Depp non avrei scritto questo commento, ma avrei solo detto che sei un genio!)

    RispondiElimina
  50. Marica, la bellezza conta forse meno di certe doti interiori; ma con la sola specificazione, tutta a discapito di chi bello non è, che si possono benissimo avere certe doti ed essere al tempo stesso belli.

    Di fatto, una persona bella può essere simpatica, altruista, profonda, proprio come una persona brutta. Ed una persona brutta può essere simpatica, altruista, profonda, proprio come una persona bella. L'unica cosa che una persona brutta non può essere è... bella.

    RispondiElimina
  51. Bello!

    Permettimi una correzione; in questa battuta avrei scritto:

    - Se uno bello ama il calcio e porta la fidanzata allo stadio, lei si diverte perché le basta stare col suo uomo, non importa cosa si fa.

    - Se uno brutto ama il calcio e porta la fidanzata...ah no, questo paragone non funziona. Pensate che ci sia qualcuno che se lo accolla?

    O anche una roba del genere.

    RispondiElimina
  52. Onestamente, è quella che mi piace di meno in tutto il post. Non volevo nemmeno metterla. Guarda caso, non è mia.

    RispondiElimina
  53. Grande Sciu! Questa me la rivenderò, giuro!

    RispondiElimina
  54. D'altronde belli si nasce, come brutti, intelligenti o scemi. Ho appena comprato, con lo sconto, "La storia della bruttezza".

    RispondiElimina
  55. C'è molta esperienza dietro a questo post..soddisfazioni e amarezze..più amarezze o soddisfazioni?

    RispondiElimina
  56. Solo soddisfazioni, io sono bellissimo.

    RispondiElimina
  57. Lezione da insegnare nelle scuole.
    Bravo SCIUSCIA.

    RispondiElimina
  58. Polly, il mio ultimo tag è SEMPRE meraviglioso.

    RispondiElimina
  59. Grazie anche per il commento di oggi :-D

    CIAO!!!

    RispondiElimina
  60. Bukowski però trombava a pazzi.

    RispondiElimina
  61. bella l'idea, ma a metà mi sono rotto i coglioni :D

    però ho cominciato a seguirti, hai visto? ^^

    RispondiElimina
  62. E' vero, Rimbaud, però si è fatto anche tanti cessi mi sa.

    Volpe, apprezzo la sincerità. Pensa a me che ho dovuto ripassarmelo per tre volte - una per scriverlo, un'altra per fare delle correzioni alla forma, una terza per i colorini fichi (due righe un colore, due righe un altro, ogni volta cliccando sul tastino mongolo dell'editor di merda di Blogger! Da oggi solo B/N.)

    RispondiElimina
  63. m'inchino alla tua saggezza. ma sei bello e saggio, o brutto e saggio? no, perché le cose cambiano...

    RispondiElimina
  64. Non posso commentare finchè non pubblici una tua cazzo di foto. Ecco

    RispondiElimina
  65. okok, ci manca un h...tanto è mutina (pessima questa).

    RispondiElimina
  66. Ghirigoro, vedo che hai colto il senso del post ;) .

    Maraptica, ci sono ben quattro mie foto pubblicate su questo blog. Chi cerca trova...

    RispondiElimina
  67. Ora che ci penso, sono ben sei le foto.
    Pensa te.

    RispondiElimina
  68. se sei bello, hai scritto un post fichissimo perchè si capisce che sei anche una persona un sacchissimo profonda e ironica e interessata alle probbblematiche che emergono dei rapporti sociali.
    se sei brutto, sei incazzato con la figa perchè non te la dà.

    questa te l'eri dimeticata eh? :)

    RispondiElimina
  69. Solo che certe volte mi è successo di vedere il brutto diventare bello, e non perché cambiasse qualcosa in lui, ma perché io vedevo altro.
    Insomma, rispondendo alla tua risposta, anche il brutto può essere bello.

    Boh, romanticherie da donne?

    Comprendo che non ci sia nulla di logico in quello che dico, ma attualmente chissenefrega! :D

    RispondiElimina
  70. Ciao... ! Bel blog, ora vado a leggermi l'intervista con dio, pare goda di ottima fama. Anche se ho dei dubbi: parlare da soli...
    Comunque ti faccio un appunto: per quanto uno sia bello, se fa Ingegneria è un NERD in qualsiasi caso!
    Saluti

    Greg

    RispondiElimina
  71. Diciamocelo, questo post per essere davvero supremo doveva avere le frasi dei belli di un colore e le frasi dei brutti di un altro colore.

    RispondiElimina
  72. Avevo provato, ma era meno leggibile. Meglio distinguere le coppie che i belli dai brutti.

    RispondiElimina
  73. @Ashley
    E' vero, me l'ero dimenticata, ma mi fa piacere vedere che hai colto appieno il senso del post.

    @Marica
    La vostra capacità di vederci belli quando non lo siamo è una delle cose per cui suppongo dovrei ringraziare dio, se esistesse.

    @Greg
    Benvenuto, scusa se al momento non trovo le parole giuste per leccare il culo ad un nuovo lettore come il marketing imporrebbe.

    RispondiElimina
  74. Ah, mi dai il compito per casa. Evvabene...

    RispondiElimina
  75. E ci mancherebbe :)

    Tanto che

    Se la ragazza ritratta nella foto fosse un cesso, ne avresti postata un'altra. :P

    RispondiElimina
  76. ...se hai soldi ti puoi scopare qualsiasi cosa ;-)

    RispondiElimina
  77. Tutto il ragionamento é sottomesso alla variabile "vita soddisfacente del soggetto".

    Siamo portati a credere che avere una sana e variata dieta sessuale influisca positivamente sul nostro benessere esistenziale. Mentre crediamo che una scarsità della medesima comporti una frustrazione di fondo e uno stato d'ansia che chiameremo "Fame".
    Ora, per qualche atavico principio del genere umano, un soggetto tende a presumere, pur non conoscendola, che una persona bella esteticamente possieda una vita sessuale e sentimentale, in atto o in potenza, particolarmente vivace.
    E che dunque nessuno dei suoi atteggiamenti sia da correlare a qualche tipo di interesse secondario, di Fame, perché non ne ha bisogno. Ergo, ogni suo atteggiamento viene percepito come genuino.
    Al contrario, si tende a dare per scontato che un individuo brutto sia soggetto a Fame, e che dunque ogni suo comportamento sia dettato da una deprivazione e un affamamento di partenza, e quindi, appunto, non genuino.

    Per verificare questa tesi, soprattutto nel mondo femminile, basta fare un piccolo esperimento.
    Prendiamo un campione donna, avviciniamola, e indichiamo un tizio vagamente cesso della sala. Lei, per l'automatismo psichico di cui sopra, tenderà ad associarlo per schema mentale alla Fame.
    Proviamo dunque a raccontarle, da esterni, che quel Cesso é però un fenomeno sessuale, che ci sa fare con le donne, che conosciamo almeno sei ragazze superbelle che gliel'hanno data. L'esperimento riesce meglio se un'altra donna in prima persona conferma di avere provato sulla pelle.
    Ora, se la bruttezza valesse di per sé, la donna campione dovrebbe fregarsene di questa storia e rimanere nei propri gusti estetici.
    Eppure é riscontrato che la donna campione guarderà da quel momento il soggetto con occhi diversi. Nel momento che il soggetto assume, per fama, una vita affettiva scopereccia, può superare la bruttezza ed essere promosso al livello superiore.
    La bruttezza non conta soltanto di per se stessa, ma ahimé anche per le conseguenze stereotipe a cui si associa. Se mi si avvicina un brutto, oltre a non esserne attratta tenderò a pensare che abbia poca esperienza, poco savoir fare, poca gioia di vivere, tutte cose che insomma aggravano la sua posizione.
    Magari non é vero.
    Ma, in chiave statistica, é probabile.

    RispondiElimina
  78. Eggià Cain.
    Non è un mondo giusto. Anche se per saperlo sarebbe bastato un discorso di Veltroni sull'Africa.

    RispondiElimina
  79. Perdonatemi l'intromissione, ma amo leggere quel che mi attira indipendetemente dal luogo e contesto.
    Invertiamo l'analisi dei ruoli relazionali. La chiave interpretativa di cain è solo dettata dall'infliuenza preconcettuale, o trova anche radici realiste?
    E impossibile negare che spesso la "fame" è madre della cecità relazionale, fino a giungere al tentativo di soddisfare le proprie mancanze regredendo ad uno stato quasi più primitivo. Ossia si inizia a considerare ogni donna come potenziale preda, sminuendo quelle che sono i propri gusti-attinenze.
    Non ho visto nessun soggetto trombante parlare in modo estremamente morboso delle donne, al contrario di un non-trombante che produce salivazione ad ogni visione di una donna.
    Il concetto è semplice, è come un ricco che può permettersi tutte le auto lussiose che desidera fino al punto da vedere una "convenzionale" porche boxter con una certa indifferenza. Chi a stento può permettersi una fiat uno (modello ES addirittura), sbaverà come una fontana alla vista persino di una fiat grande punto (è orribile, lo so).
    Mi par logico che questo può essere avvertito dalla donna con disagio, poichè si sentirebbe "ricercata" non perchè piace ma semplicemente perchè ha la carciofa fra le gambe, o per lo meno è un piacere estremamente superficiale che la fa sentire quasi un oggetto come tante altre (svuotacoglioni).
    In realtà questo approccio affamato può accadere anche da parte di una persona di bell'aspetto "non trombante", ma in genere si tende a pensare che (poichè ha canoni estetici accettabili) il tutto possa essere ricondotto al fatto che non sia una persona che si butta con facilità (per certi aspetti può anche essere interpretato come una persona profonda), dando quindi un maggior senso di serenità, oppure perchè (salvo carattere mi merda) può aver avuto problemi che hi hanno procurato queste mancanza (venendo visto quasi con tenerezza).
    La verità alla fine è che tutti noi siamo fortemente influenzati dall'impatto iniziale (fosse pure conoscenza amichevole) e dalla sua convenzione sociale. Anche se magari c'è chi (a vari strati) è in grado di andare oltre e vedere quando tale impatto sia corripondente realmente alla persona che si ha di fronte.

    RispondiElimina
  80. Ok. Visto. Tra le opzioni non trovo un "normale/passabile", ma solo un brutto/bello. Il che esclude a priori la maggior parte della gente (tra cui la sottoscritta che, non è un cesso, ma, ovviamente, manco una gran topa). Ciao!

    RispondiElimina
  81. Già Sig. Brutto (nick appropriato eh?)
    Alla fine il nocciolo é che avviene un circolo vizioso.

    Cattivo aspetto --> mancanza di fascino per l'altro sesso alla prima impressione --> scarso successo in media statistica --> frustrazione
    --> visione ansiogena e morbosa del rapporto con l'altro sesso --> incapacità totale di proporre una situazione relazionale serena --> mancanza di fascino.
    Tutto ricondotto al semplice "Non piaccio perché non sono figo".
    In realtà molti vivono come un fallimento l'idea che, se non hai il dono della bellezza, devi sforzarti di più caratterialmente. Senza considerare che é un processo che, giusto o sbagliato che sia, applichiamo a tante altre cose: se desideriamo cantare ma siamo stonati, andiamo a lezione. Ovvio che chi ha talento naturale sarà già in partenza al livello che noi raggiungeremo solo con l'impegno, ma se é cantare che voglio devo accettarlo.
    Così se é l'amore, o il sesso, quello che voglio: devo avere una posta da offrire. Se la bellezza, elemento che vende in questo sistema, é mancante, dobbiamo offrire qualcos'altro.
    Chiaro che se la mancanza di bellezza ci provoca un carattere ancora più chiuso, ovvio che non é colpa nostra, ma come possiamo pretendere che qualcuno compri la nostra posta in gioco?

    RispondiElimina
  82. Che strano,con tutte queste elucubrazioni non vorrei che il post da bello mi sembrasse brutto

    RispondiElimina
  83. Wow, mi s'è creato il dibattito costruttivo nei commenti. Questo fa tanto post-proiezione di un film di un'associazione universitaria sinistromane.

    RispondiElimina
  84. eheheheheh
    eccomi a pompare il tuo ego!
    queste massime sono pillole di saggezza!!!
    ;-)

    RispondiElimina
  85. Ti sei dimenticato, a tal proposito.

    Se uno bello passa tanto tempo al pc, è sicuramente uno che se ne intende di computer, potrei farmi aiutare con quel problemino.

    Se uno brutto passa tanto tempo al pc, è un nerd di merda. E probabilmente guarda solo Youporn.

    RispondiElimina
  86. Sig. Pezzente (dal vivo Sig. Brutto)8 febbraio 2010 13:07

    Per cain:
    Specchio reale.
    Comunque io non intenvedo solo la dinamica di chiusura (dovuta al circolo vizioso), ma anche l'eccesso di investimento ove si è portati a considerare preda qualsiasi buco respirante (o non) fino al punto che una lei possa sentirsi desiderato in modo sminuito (per te sono una delle tante, basti che respiri che subito mi sbavi dietro, gne gne gne gne...direbbe il buco respirante).
    Per jesup
    cercerò di rimediare nel migliore dei modi, alternando inopportune masturbazioni mentali a opportune masturbazioni di mano.
    Per sciuscia
    ma hai avvertito la clientela che faccio parte del pacchetto di ristrutturazioen del blog?
    Ah, non dimenticarti che sarò pure sinistroide ma non free-nerdiano, resto in attesa di essere pagato per il servizio che offro.

    RispondiElimina
  87. Sìsì, l'importante è che continuiate così, che di 'sto passo questo post batte quello su Haiti come commenti :) .

    RispondiElimina
  88. In tempo di guerra, ogni buco é trincea.
    (Dai Sciù che arriviamo a 100 ;) )

    RispondiElimina
  89. Se arriviamo a cento offro Coca Cola con aspirina a tutti!
    E tra mezz'ora..?!

    RispondiElimina
  90. CENTO! CENTO! CENTO! CENTO! CENTO! CENTO! CENTO!

    RispondiElimina
  91. Ahahah ma che fava che sei :D !

    RispondiElimina
  92. M'hai rimesso al mondo. Io non sarò tanto bello ma in compenso non c'ho una lira. Fine dei problemi.

    RispondiElimina
  93. ormai,su Facebook mi chiedono l'amicizia tutti... il migliore? quello che mi ha chiesto se conosco delle puttane...

    RispondiElimina
  94. Sta' felice. A me uno ha detto "qui su facebook si cuccano un sacco di vecchione vogliose, me ne sono già fatte due". Ed è uno che abita a cinquecento metri da me.

    RispondiElimina
  95. Sig. Nuova richiesta d'amicizia9 febbraio 2010 11:47

    Facebook?
    lo uso anch'io moltissimo quella splendida communiti e confermo che offre moltissime opportunità.
    Io ho 24 amici, di cui 8 li conosco dal vivo e l'ultimo incontro con uno di questi è avvenuto circa 2 mesi fa.
    Ho "conosciuto" una donna (ad occhio sui 40 anni, forse trans) che spero di poterla vedere un giorno dal vivo (almeno per verificare la presenza o meno del pacco). L'ultima volta che ho effettuato l'accesso è stato 15 giorni fa e ci trovo sempre frasi in bacheca molto intelligenti, tipo, ad esempio, fammi pensare, un attimo, ora mi viene, si si, ecco, ma, aspetta, no no, in realtà non ho nessuna frase in bacheca, vabè cmq...

    RispondiElimina
  96. Facebook è divertente.
    I primi trenta secondi.

    Dopo, diventa un'ottima fonte di argomenti per dei post.

    RispondiElimina
  97. Tutte le generalizzazioni sono pericolose, anche questa! (Murphy)

    RispondiElimina
  98. Ho i peli delle gambe che fanno la ola.
    Che vuol dire?

    RispondiElimina
  99. Vabbè ma se devo pompare il tuo Ego... posso almeno vederlo? :-)

    RispondiElimina
  100. Sei disgustoso, sei grezzo
    Sei disgustoso, sei grezzo e volgare
    Sei disgustoso, sei grezzo
    Sei disgustoso, sei grezzo e volgare
    Sei disgustoso, sei disgustoso, sei grezzo e sei volgare
    Sei disgustoso, sei disgustoso, sei grezzo e sei volgare
    Sei disgustoso, sei disgustoso, sei grezzo e volgare, indecente
    Sei disgustoso, sei grezzo e volgare. Si sei grezzo
    Sei disgustoso, sei grezzo e volgare
    Sei disgustoso, sei grezzo e volgare
    Sei disgustoso, sei grezzo e volgare. Sei grezzo, si sei rozzo sei volgare!
    Sei disgustoso, sei grezzo
    Sei disgustoso, sei grezzo e volgare
    E volgare!
    Volgare!
    Sei disgustoso, sei grezzo
    Sei disgustoso, sei grezzo e volgare e volgare
    Sei disgustoso, sei grezzo
    Sei disgustoso, sei grezzo e volgare. Volgare!
    SEI DISGUSTOSO!!!
    Puoi anche non pubblicarlo l'importante e che l'hai letto

    RispondiElimina
  101. Ho saltato un pezzo nel mezzo. Però l'ho pubblicato :) .

    Oh, su questo blog i commenti non vengono censurati, poche storie. Certo, a parte quelli dei miei amici. Ma loro se lo meritano.

    RispondiElimina
  102. se sei bello e scrivi questo post sei un grande, infatti avrei potuto scriverlo io, ma purtroppo non l'ho fatto

    se sei brutto e scrivi questo post l'hai scopiazzato in giro e probabilmente sulla tipa in fondo ti ci masturbi da anni, schifoso! Ma se fossi bello e ti ci masturbassi, bè, in tal caso saresti uno che sa ricordare i bei momenti

    RispondiElimina
  103. Ahah, esattamente!

    Cazzo, avrei dovuto scriverlo in chiusura di post.

    RispondiElimina
  104. Ti dirò: io cambio di peso velocemente. Nel senso: sia ingrassando sia dimagrendo.
    Quindi?
    Mi accorgo su di me che quando ho quei 10 kg in più e i capelli corti è un casino. Invece quando ho 10 kg in meno e i capelli un po' lunghi è più facile. Per esempio sabato è addirittura venuta una tipa da me. L'anno scorso sarebbe stato impossibile. E' così, non c'è un cazzo da fare.

    RispondiElimina
  105. Consiglio: i capelli lunghi smagriscono.

    RispondiElimina
  106. ...e tu se bello da mori'...

    RispondiElimina

SATIRA SCIUSCIESCA non censura, ma spam, bot e sostenitori degli Uddùe saranno segati.