21 maggio 2010

iStograncazzo

Avete a disposizione un ampio budget, vi annoiate, e la fica non corre il rischio di portarvi via tempo?
Eccovi i consigli per gli acquisti di Satira Sciusciesca sui gioielli tecnologici attualmente di punta tra quelli partoriti* da Steve Jobs.

*analmente



iPod
Ascolta le tue canzoni preferite in un formato strano, alternativo, e soprattutto che ne peggiora la qualità di campionamento, per soli 247 €.

Considera che una persona del livello intellettuale
di Macho Man Randy Savage è un utente iPod



iPod Nano
Come un iPod, ma con la soddisfazione di avere sempre con voi nel taschino un oggetto da 174 €.



iPod shuffle
Se sei così pezzo di merda da non poterti permettere nemmeno un oggetto da poveracci come un normale iPod, investi i tuoi ultimi 81 € in questo fermacapelli parlante.

Il sogno erotico di ogni Apple fanboy



iPod touch
Guardare è gratis, bimbo, toccare costa 379 €.



iPad
Se ti interessa un tablet computer che fa meno cose di un netbook, che non ha porte USB ne' lettori di schede, che non ha la fotocamera, che non va in multitasking e che non legge il Flash, con 637 € sarai accontentato.




iPhone
Non è un telefono, non è un palmare, non è una fotocamera, non è un'agenda elettronica... ma che cos'è? Non lo so, paga 599 € e non fare tante domande.




Mac Pro
3.000 € per la soddisfazione di avere un computer con Intel, ma pagandolo il doppio.



iMac
Dimostrare che la Apple pensa anche agli utenti ritardati vi costerà la misera somma di 1.502 €. 




Mac Book
La certezza del classico, la freschezza del rinnovamento, la sensazione di spendere 902 € per un portatile.



Mac Book Pro
Velocissimo, potentissimo, bellissimo, non adatto ai miopi, con i suoi 1.149 € per un 13 pollici.



Mac Book Air
Il Mac Book il cui nome ricorda l'aria, in una sorta di riferimento al cervello che scoreggia che vi servirà per spendere i 1.399 € del prezzo.

Steve Jobs ci mostra come il Mac Book Air
possa essere contenuto in una busta per lettere,
cosa che tra l'altro è anche l'unica motivazione
che potrebbe giustificare il suo acquisto.






(Qua sotto, dei buoni motivi per non essere un fan Apple)










(qua sotto, il vero obiettivo di questo post)
(esatto, mostrare gnocca)









(il fatto che delle modelle strafighe siano state pagate per impersonare delle Apple fan non significa che te la daranno solo perché possiedi un sacco di oggetti costosi davanti al cui nome c'è una "i", soprattutto se sei un nerd ciccione con una dieta a base di pizza davanti alla tastiera)


70 commenti:

  1. Stavolta hai superato te stesso! Indeciso se darti il premio speciale KNE (Kazzate Nick Editions) per like a tampon, per Màicc o per il cervello che scoreggia, alla fine decido di premiarti per la geniale tabella di raffronto Greystone-iPhone. :-))

    RispondiElimina
  2. Sì, la tabella di confronto fa spanciare.
    Ma dimmi la verità, hai preso soldi sporchi dalla Microsoft per questo post o è solo frutto della giusta indignazione generale per il dilagare della Mela del Peccato?

    RispondiElimina
  3. minchia Macho Man!! lui sì che è un uomo (ahhhaha)

    sono svenuto dal ridere sulla tabella di raffronto e mi sono svegliato giusto in tempo per segarmi su quelle 3 patate.

    PS: post più che geniale

    RispondiElimina
  4. beh se hai un sacco di roba costosa magari può anche voler dire che hai pure i soldi per comprartela, e quindi forse potrebbe anche darsi che la figa della pubblicità (o come quella lì) te la darà per via traverse... che ne sai? "guarda il lato positivo delle cose" by pollyanna (su cui mi aspetto un giorno tu scriva qualcosa) ;)

    RispondiElimina
  5. Come vedi anche la aplle è un buon viatico per mostrare della figa !!

    RispondiElimina
  6. Sulle app dell'i-phone c'è anche i-pasta, del brand Barilla. Utilissimo.
    Non sai che ti perdi.

    Toh 'sto post mi ricorda il mio, scritto ieri.

    RispondiElimina
  7. Mi fa piacere sapere che non sono l'unico a pensare che la Mac. fa dei prodotti che sono semplicemente + costosi.

    Ciao

    RispondiElimina
  8. Zio, grazie, ma "Like a Tampon" e la tabella di raffronto non sono miei.

    RispondiElimina
  9. Lillo, quello che scriverei su Pollyanna potrebbe turbare postuma la vostra infanzia.

    Comunque, se hai i soldi e li spendi per l'iPhone, la figa se ne va con quello che li ha spesi per la giacca di John Barrit o altro stilista maschile che gasa le donne equivalente .

    RispondiElimina
  10. ... allora ti premio per i partoriti* *analmente... :D

    RispondiElimina
  11. Border, è solo che quando i nerd osannano qualcosa, io sento l'irrefrenabile impulso di essere contro.

    Uhm, spero che non non nascano mai nerd interisti, a questo punto.


    Uhm, forse lo sono già io.

    RispondiElimina
  12. Mha.
    A me hanno sempre attratto. Sarà il fascino della roba figa, cosa ne so. Qualcuno dovrebbe scrivere un post, parlando di apple vs. intel, audi vs. fiat, arredamenti costosi vs. ikea, prada vs. benetton, vespa vs. ciao; cose così. Perchè siamo attratti da ciò che costa di più quando potremmo tranquillamente fottercene e campare tranquilli? Perchè sentiamo il bisogno di soddisfare sfizi idioti?
    Ci conto, sciù.

    RispondiElimina
  13. Hanno sempre attratto anche me. Semplicemente perché sono belli, e la mente maschile possiede il senso della bellezza. Infatti, agli uomini piacciono le donne. Le donne, invece, non avendo senso estetico, sono attratte dagli uomini. O da donne brutte. Se sono attratte da donne belle, è ora che spegni YouPorn.

    Il punto insomma è che un iPod è infinitamente più figo di un cazzo di lettore mp3 da dieci euro, quindi fanculo se funziona peggio.

    RispondiElimina
  14. E' un post bellissimo. Sono un po' nerd anche io

    RispondiElimina
  15. Non è che mi venga molta voglia di acquistare sta roba. Però la fica tira...
    Cosa c'entrano i saltimbocca?

    RispondiElimina
  16. "Se sono attratte da donne belle, è ora che spegni YouPorn."

    Se hai l'iPad, almeno sei sicuro che non sei su Youporn, perchè Steve non vuole che tu guardi il porno dal suo meccanismo digitale... ehm... è il suo concetto di libertà.

    Cordialità

    Attila

    RispondiElimina
  17. @Inneres Auge
    Niente, perché?


    @Attila
    Ho letto che l'iPad "ci libererà dal porno". Propongo una spedizione a Cupertino per prendere a scappellotti Jobs.

    RispondiElimina
  18. 'Azz... Colpevole. Tre volte.
    Ma quindi visto che mi piace il brand americano, devo farmi qualche domanda sul mio principio di bisessualismo? :D

    RispondiElimina
  19. Mah, essendo femmina, direi semplicemente che sei attratta da oggetti costosi e luccicanti.

    RispondiElimina
  20. Io sul Mac ci lavoro da anni, da prima che scoppiasse questa fastidiosissima moda. Potrei dire perché Microsoft mi fa cagare ma finirei in uno di quei discorsi cretini di quelli che nello spiegare perché votano a destra dicono che la sinistra fa schifo o viceversa. So bene che sia Microsoft che Apple sono multinazionali senza scrupoli. Ma con un pò di sano cinismo dico che io ci avrei da lavorare, e sul Mac lavoro meglio. Per inciso sta tecnologia touch mi sta sul cazzo.

    RispondiElimina
  21. Tu fai montaggio, quindi hai la giustificazione dei genitori.

    La tecnlogia touch è comoda, ma non può diventareil motivo di acquisto di un prodotto (Un mio amico: "Troppo figo l'iPhone, scorri le immagini e zoomi come in Minority Report!" "L'unica pecca è che non arriva la polizia a menarti come accadeva lì".)

    RispondiElimina
  22. Io uso Linux.

    Il post mi ha soddisfatto.

    RispondiElimina
  23. La tabella e il fumetto con Mike sono geniali :-D

    Grazie mille per il commento, CIAO!!! :-D

    RispondiElimina
  24. tutta invidia! io tanto non so cosa sono i virus...

    RispondiElimina
  25. Mah, non saprei dire. Io m'ero avvicinato al mito apple con Vista, che i computer proprio non si muovevano, e Xp sapeva ormai di vecchio. 7 è un pianeta oltre, la nuova taskbar è fighissima e i menù sono una via di mezzo tra Vista (inconcepibili ma pieni di roba utile) e Xp (fatti bene ma pieni di roba inutile). E poi vuoi mettere un macbook in alluminio col solito core duo con un Vaio in carbonio e magnesio con intel i7?

    RispondiElimina
  26. @Lario
    Essendo il fumetto mio, ed il complimento tuo, vado di orgasmo come di conseuto.


    @Clay
    "io tanto non so cosa sono i virus"
    Vogliamo provare..?

    RispondiElimina
  27. Guarda Gennareo, io sto fermo a XP Professional di cinque anni fa e per ora non mi schiodo, fino al prossimo cambio di computer. Lì si vedrà, tutto può accadere, anche la jobsizzazione, chissà.

    RispondiElimina
  28. Pure io ho usato entrambi i sistemi operativi e non c'è confronto. Ora sono un Mac user, ovviamente! ;-)
    Circa la questione della "moda" relativa al brand della mela, la questione è semplice. Basta comprare solo robe che ti servono davvero (e con le prestazioni che ti servono sul serio e non il modello di punta solo perché fa figo) e non quelle che sono state viste in mano a qualche vip del cazzo ;-)

    RispondiElimina
  29. accidenti non ho letto il messaggio finale, pensavo che con l'acquisto di un mac avrei potuto usare una di quelle gnocche tipo touschscreen.... ora rivendo tutto e mi compro un vecchio Amiga!

    RispondiElimina
  30. Linux? Ci fai girare Ubuntu? Quello che ha questo logo qui? ;-)

    RispondiElimina
  31. ti meriti un contropost a breve, perchè mi hai innervosito.
    ora dovrò sfogarmi col mio nuovissimo iBrator

    RispondiElimina
  32. (il fatto che delle modelle strafighe siano state pagate per impersonare delle Apple fan non significa che te la daranno solo perché possiedi un sacco di oggetti costosi davanti al cui nome c'è una "i")

    Vuoi dire che ho speso tutti quei soldi per l'anima del cazzo?

    RispondiElimina
  33. Sorprendente: riusciamo a lavorare e ad arrivare (chi può) a fine mese con un governo del cazzo, e tuttavia ci lamentiamo perchè Winzoz è meno stabile del Mac. Capperi, Steve Jobs è proprio potente se riesce a imporre il suo potere anche al di là di quello governativo italiano :D

    Preferisco Winzoz, anche si pianta ogni tanto e fa le bizze. Sembra un po' più umano, e poi costa meno :P
    La linea Mac è contraddistinta da una freddezza estetica impressionante, mi fa pensare a una professoressa sclerotica zitella.

    E comunque, se anzichè spendere la bellezza di 10.069 euro per fare il figo e avere tutta la linea Eppol decidessi di darli a una delle gnocche per una serata romantica a base di cenetta intima con lume di candela e trombata consequenziale (lumi di candela opzionali), non sarebbe più logico? Oltretutto con soldi spesi meglio, no?

    Speriamo solo che Steve Jobs non inventi anche l'IHusband, o siamo tutti fregati.
    >_>
    ANCHE TU Sciuscia.

    Ottimo post, sto raccogliendo i miei addominali da sotto la scrivania.

    Maroc

    RispondiElimina
  34. Oh cazzo finalmente non sono l'unica ad aver speso soldoni per una qualsiasi vaccata della Apple. E pensare che c'è pure gente che mi sfotte perchè non ho mai avuto un Ipod, che se lo ficchino a mò di tampax..aspetta quello era l'Ipad..ma che cazzo di nomi, tutti aggeggi identici...Grande Sciuscia

    RispondiElimina
  35. Concordo pienamente con te per i prezzi che dire che sono esorbitanti è riduttivo, però c'è un motivo.

    Innanzitutto c'è da chiedersi perché le grandi aziende, negli ultimi anni, stanno sostituendo i PC con i iMac.

    Letto così, il tuo post, sembra che la Apple sia tenti di incularti su tutti i fronti.

    Forse è vero, ma basterebbe fare un post in cui si elenchi tutti i difetti del PC e del suo "efficentissimo" sistema operativo per far cambiare idea.

    E te lo dice uno che usa il PC da quando aveva 8 anni.

    Questo per quel che riguarda l' iMac, per il resto concordo pienamente con te; come "palmare" l'iPhone sembra proprio una bella cagata da 600€ e come lettore MP3, beh, vuoi mettere un cazzo di iPod con un lettore MP3 della Sony?

    Discorso da nerd, vero?

    RispondiElimina
  36. Errata corrige:

    Ho scritto "sia tenti" che non significa un cazzo mentre volevo scrivere "stia tentando".

    RispondiElimina
  37. Le donne sono attirate dalle mele da tempi non sospetti.


    Ma non capisco perchè la tua pietra non ha il touch screen.

    RispondiElimina
  38. @ Dreams of cloud:

    Quali grandi aziende stanno sostituendo cosa?

    Se mi passi l'elenco posso farmici esplodere davanti,ottenendo di diritto i 77 Acer.

    A parte le cazzate,mò che il sistema operativo di microsoft sia bacato,non ci piove,ma porca madonna,mi fai pagare tutto il computer solo per un So?

    Sai perchè non vendono leopard?

    Perchè altrimenti la gente si renderebbe conto che i bachi di windows derivano dal numero di piattaforme diverse che deve supportare.

    RispondiElimina
  39. Ma straquoto tutto quello che dici!
    Hanno esaurito i Greystone all'Euronics della mia città =(

    Mitico Sciuscia.

    RispondiElimina
  40. ...quindi..?
    Ogni mio post ha tag che non c'entrano. Che cazzo, ma non state mai attenti?

    RispondiElimina
  41. da informatico, con pezzo di carta, ed esperienza con tutti e tre i sistemi di riferimento sentenzio: windows non lo uso più da 5 anni. La moda di fare battute su apple va di pari passo con la moda di avere prodotti apple.

    That's all folks.

    RispondiElimina
  42. Ormai il progresso tecnologico è robba pe' ricchi.
    E' evidente che chi ha i soldi potrà continuare ad evolvere nella razza umana, mentre tutti gli altri si trasformeranno in umanoidi.
    Già mi ci vedo circondato e vi assicuro che non mi sento figo

    RispondiElimina
  43. @ Kurdt

    http://www.cupmagazine.com/le-aziende-usano-sempre-piu-mac-6032.html

    Ecco qui.

    Ma guarda che con un iMac puoi farci girare i sistemi operativi della Microsoft, fare ripartizioni con essi e usare programmi Microsoft, ma non ha tutti i bug di Windows, ecco perché è ritenuto migliore.

    E poi concordo con te sul prezzo; sembra che ti siano vendendo dell'oro. Per questo io ancora mi tengo il mio PC.

    E poi non farti esplodere, non penso valga la pena.

    RispondiElimina
  44. @ Dreams,se mi posti un link di riferimento ad un sito che dice "Curiosità dal mondo apple",mi puzza.

    Se poi apro il link verso la presunta ricerca,e finisco su un altro sito che cita numeri a casaccio,dicendo che Apple è passata dal 47% all'80,dio sgnappo,rido.

    Manco un link alla ricerca citata.

    Riguardo l'I-coso,forse non mi sono spiegato,l'unica ragione per cui qualcuno potrebbe comprare un Mac è il sistema operativo,che effettivamente è usabile e funzionale.

    Ovvio che posso installare windows Sull'iqualcoso,ma cazzo,posso costruirmi la stessa macchina,senza mela,spendendo la metà e vaffanculo.

    Quando iniziano a vendere il sistema operativo ne riparliamo.

    L'I-mac,di per se,non ha i bachi(come ti ripeto),per il fatto che ci puoi fare girare solo leopard,prova ad installare leopard su un qualunque assemblato.

    Vedrai che bella spruzzata di letame ti esce dal case :)

    RispondiElimina
  45. grazie, ma ormai sono abituato e affezionato alla mia piattaforma ideale..windowsper grazia di dio...sto incominciando ad amare persino i trojan horse...meglio loro che un mac!

    un saluto!!

    RispondiElimina
  46. @kurdt Come puzzerebbe qualsiasi altro sito. Pensi che le riviste dei videogiochi, per esempio, siano neutrali? E i quotidiani?

    Le ragioni per cui uno si compra l'iMac è perché innanzitutto è ordinato e non ci sono 472 cavetti da far passare; farei una foto alla mia scrivania per farti vedere che scempio di cavetti usb c'è.

    Un'altra ragione è che è semplice, intuitivo. C'è una VERA assistenza in caso di problemi. Io ho un PC e da quando l'ho comprato non te ne fai una idea di quanti problemi, a livello hardware, mi ha dato, ma la cosa più assurda che la Apple come hardware usa gli stessi componenti di un PC, ma non ha gli stessi problemi. C'è da chiedersi il perché.

    Per finire: cosa cavolo me ne frega se il Leopard ha un casino di bug su altri assemblati? La gente si è rotta le palle di programmi che vanno in conflitto, delle BSOD, delle incompatibilità, degli aggiornamenti OBBLIGATORI che non fanno altro che rallentare le prestazioni e di essere sempre e costantemente sotto assedio da quei cazzo di hacker che cercano di entrarti nel PC solo per fregarti i filmati porno per farcisi le seghe. La gente è stufa e lo è così tanto che arriverebbe anche a spendere più di 1000€ per non avere più rotture di palle.

    RispondiElimina
  47. "La gente è stufa e lo è così tanto che arriverebbe anche a spendere più di 1000€ per non avere più rotture di palle."

    Questa è una grande verità. 1000 € sono nulla, in confronto alle bestemmie che ti causa il mancato riconoscimento di una periferica """plug & play"""".

    RispondiElimina
  48. Che poi io mi stuferei anche a non poter utilizzare il comando taglia...

    RispondiElimina
  49. chissà come chiameranno l'applicazione che trasmette l'aids.
    i-aids?

    RispondiElimina
  50. Eh-eh-eh... grazie anche per il commento di oggi :-D

    Buon fine settimana, CIAO!!! :-D

    RispondiElimina
  51. A quanto pare SJ ha subito negli anni un processo di identificazione coi suoi software, quanto ad assistenza continua e "ricambi":

    http://it.wikipedia.org/wiki/Steve_Jobs#Condizioni_di_salute

    RispondiElimina
  52. Sciuscia, richiedo umilmente la tua presenza sul mio blog. Mi serve sapere se tu conosci la soluzione al mio dilemma.
    T'aspetto :D

    Maroc

    RispondiElimina
  53. non che sia un apple fan, ma tra apple, windows e i produttori di telefoni/lettori mp3 c'è più o meno un abisso, parlando di qualità

    RispondiElimina
  54. io l'ho sempre saputo che gli utilizzatori di prodotti MAC, fossero dei fregnoni pieni di soldi che pagano le cose il doppio di quello che in realtà spenderebbero se rimanessero al di quà della barricata... parte Microsoft intendo!

    RispondiElimina
  55. La vignetta di mike è grandiosa! E uno che inserisce macho man randy savage in un post non può che avere tutto il mio rispetto.

    RispondiElimina
  56. Grazie Bill, significa molto.

    RispondiElimina
  57. Credo le ultime tre immagini convincano anche il più reticente degli acquirenti!?!? :D

    RispondiElimina
  58. Credo di aver capito lo spirito di Sciuscia... mostrare delle gnocche per avallare le proprie tesi. E' una teoria curiosa e interessante, mentre le gnocche rimangono solo gnocche, ma questo non mi dispiace granchè !

    RispondiElimina

SATIRA SCIUSCIESCA non censura, ma spam, bot e sostenitori degli Uddùe saranno segati.