01 ottobre 2010

MBA (Macchianera Buttkisser Awards)


Anche quest'anno si è conclusa la manifestazione di Riva Del Garda che catalizza a livello nazionale l'attenzione di tutta la blogsfera. Oltre alla proiezione dell'intera filmografia di Brigitta Bulgari, comunque, ci sono stati anche i Macchianera Blog Awards.

Ora, potrei lanciarmi in un attacco a là volpe con l'uva come hanno fatto persone ripugnanti del calibro di essere disgustoso*, Attila, Uriel e Yossarian, parlando di pompini a Vicenza e autopaccamenti in spalla.

Ma, che diamine, secondo Google Analytics (un programma che non esiste) metà dei visitatori giornalieri mi arriva da Cloridrato di Sviluppina: mica posso darmi la zappa sui piedi. Non un'altra volta, almeno.

Preferisco quindi prendere in esame i meritevoli vincitori di questa edizione. Dopo essermi scaccolato per il gusto di scrivere una battuta "trash" che non fa ridere.


Miglior Blog: Spinoza
(http://www.spinoza.it/ ) 
Spinoza è un bellissimo blog, pieno di bellissime battute, scritto da persone che probabilmente sono bellissime (o, in ogni caso, brave a letto). Il fatto però che a vincere nella categoria più importante sia stato un blog collettivo scritto da un sacco di gente, con un forum frequentato da un sacco di gente, ed un sacco di altre cose che coinvolgono la locuzione "un sacco di gente", già fa capire quanto ozioso sia assegnare un riconoscimento che si basa solo ed unicamente sul numero di persone che conosci/che ti conoscono.

Miglior Blog collettivo: Spinoza
Appunto. A nessuno è venuto in mente di escludere i blog collettivi dalla competizione come miglior blog in generale? Mi pare evidente di no.

Blogger dell'anno: Alessandro Gilioli 
Non lo leggo, sarà di certo un buon blogger. Peccato che mi stoni terribilmente veder premiato uno che scrive per L'Espresso in quella che dovrebbe essere la sagra del "fatto in casa". Ah, già... Telecom.

Blog Rivelazione 2010: Metilparaben 
Essendo Metilparaben (che è un ottimo blog) stato fondato nel 2006, premiarlo come "Blog Rivelazione 2010" è stato uguale a premiare Bossi come "ictus rivelazione 2010".
Voto a Metilparaben: sette e mezzo
Voto alla fantasia degli internauti: sparatevi

Migliore Community: Facebook 
E fu così che la comunità italiana dei blogger (quella che ogni sei minuti mi fa leggere un post "alternativo" su quanto è da bimbiminkia FaceBook, su quanto FaceBook è per le persone superficiali, su quanto la rete dei blog è stata uccisa da FaceBook, su quanto FaceBook gli abbia stuprato la sorella) decise di dimostrare la propria indignazione premiando FaceBook alla festa dei blog.

Miglior Blog giornalistico: Il Post
Non lo leggo mai, ma ci pubblica anche Makkox, una persona che dovreste conoscere, se già non la conoscete. (AVREBBE POTUTO influire sulla vittoria il fatto che "Il Post" non è un blog, ma una raccolta di blog, quindi, in realtà, ha assommato i voti di ben trentacinque blog diversi.)

Miglior Blog televisivo: TvBlog
Non voglio nemmeno provare ad immaginare quanta merda nel cervello devi avere per premiare, in una manifestazione dedicata ai blog, il miglior blog che parla di televisione. Com'era..? Internet, la rivoluzione culturale, la comunicazione orizzontale, la morte del tubo catodico... ma vaffanculo, va'.

Miglior Blog culinario: Giallo Zafferano
A quando il premio per il "Miglior blog sulla manutenzione dei velocipedi"?

Miglior Grafica di un blog: PensoScrivo 
Potrei sbagliarmi (non mi sbaglio), ma il vincitore del premio "Miglior Grafica" è un blog che utilizza come tema  un template modificato. A riprova che la rete, come il mondo fisico, è frequentata da imbecilli.

Miglior Blog cinematografico: I 400 calci 
Praticamente, l'unico premio col quale sono d'accordo. Tutte le persone che non fanno schifo dovrebbero leggere I 400 Calci!

Miglior Blog erotico: Malafemmena 
Può un blog che negli ultimi suoi SETTANTACINQUE post non ha mai parlato di nulla di erotico, essere scelto come miglior blog erotico? Pare di sì, sebbene la cosa più erotica di Malafemmena siano le leccate di culo che i suoi lettori gli hanno tributato per giungere a questo premio.

Miglior Blog letterario: La Libreria Immaginaria
Continuo a pensare che Chinaski sia preferibile ad una serie di recensioni di libri, soprattutto se tra essi c'è roba da donne come Diana Gabaldon o roba da Baricco come Baricco. Ma tant'è. (Avrà influito il fatto che pure questo è un blog collettivo = tanti autori = tanti amici = tanti voti? Io dico di sì.)

Miglior disegnatore/vignettista: Stefano Disegni 
Ogni battuta, anche fatta per scherzo, sarebbe una bestemmia. Ossequi.

Miglior servizio Mobile: Repubblica.it 
E figurati se la blogsfera sinistrorsa radical-chic non premiava De' Benedetti.

Miglior Testata Giornalistica online: Il Fatto Quotidiano
Pro: parlano male del Silvio.
Contro: c'è Travaglio.

Miglior Podcast/Trasmissione Radio: Passaparola
Pro: parlano male del Silvio.
Contro: c'è Travaglio.

Miglior Post dell'anno: Celere alla Celere
Premiare una raccolta di battute (bellissime) come post dell'anno è l'ennesimo indicatore della pochezza letteraria del "popolo del web".

Miglior Social Network o Servizio per i Blog: WordPress 
Poco ci voleva, a battere questa ciofeca che mi ospita. Lo notizia, invece, e con "notizia" intendo "scandalo", è che in lizza ci fosse pure Splinder.

Cattivo più temibile della blogosfera: Uomo morde cane
Massì, dai. Qdg ha rotto il cazzo, col suo scrivere meglio di tutti gli altri messi assieme: premiamo uno che passa di là in quel momento. Se poi pensate che l'anno scorso, per questa categoria, era in lizza Faina, avete la prova finale che il mondo peggiora ogni dodici mesi, con legge esponenziale.

Miglior Blog andato a puttane: Daniele Luttazzi Blog
Be', mi pare giusto. Esplode lo "scandalo" su Luttazzi che copia, Le Iene ci ricamano sopra pro-Silvio (eh, loro sì che non hanno paura di sfottere i potenti), e puntualmente voi, massa di pecoroni invigliacchiti [CIT. Don Bastiano ne "Il Marchese Del Grillo], decretate la morte artistica di uno che:
A) Resta il miglior comico italiano
B) Restando sul pezzo, ha un blog che ogni 24 ore pubblica un post di un livello satirico talmente alto che Gene Gnocchi piange al buio in camera da letto abbracciando forte forte il suo orsacchiotto William*.

*ora che ci penso, io ho scritto varie battute sul blog di Luttazzi, negli ultimi dodici mesi. Quindi, ho il diritto di esporre sul mio blog il mitico logo dei vincitori. Sono tra i migliori andati a puttane. Evvai.

Miglior Blog politico: Nichi Vendola
Tutto coi voti dei froci, chiaro. Froci comunisti.

Miglior Blog personale: Freddy Nietzsche
Onestamente non leggo Matteo Bordone, ma il fatto che ci siano in giro dei tizi che esultano per la sua vittoria sui blog di altri mi basta per concludere che è stata immeritata.

Miglior BILF (uomini): Stark (http://stark.diludovico.it/)
Miglior BILF (donne): NinnaR (http://www.ninna.it/)
Quale mente malata (malata di ritardo mentale) può immaginare di premiare il/la "Blogger che mi farei"?
Vediamo almeno se la tipa è decente, va' (di lui, spero, non ce ne fotte niente a nessuno)...

  Ok, passata senza discutere, ma se devo premiare una
per quanto è fica a prescindere dal fatto che scriva di merda,
scelgo l'intramontabile  Selvaggia Lucarelli.



Premio speciale alla carriera: Carlo Massarini
Massimo rispetto per lo storico conduttore di Mediamente, nessun rispetto per chi non sa più come allungare la broda tanto da inventarsi premi alla carriera che nemmeno il pallone d'oro a Sammer si giustificava così male.


NOTA DI MERITO 2010: quest'anno hanno evitato il premio più idiota di tutti, quello per il "Miglior titolo di un blog".
(E comunque, lo avrebbe vinto la Fran)
(E comunque, sì, mi stava sul cazzo perché il mio blog ha un titolo di merda)



80 commenti:

  1. Spinoza mi piace molto però anch'io credo che avrebbero dovuto scegliere come "miglior post" quello di un blogger singolo. Il premio a facebook è davvero assurdo

    RispondiElimina
  2. concordo in specie sul blog erotico... che, al di là dell'erotismo, mi fa un po' specie che ci vada pure a pagarsi un dominio per ciò che scrive. mah.

    RispondiElimina
  3. Io non so nemmeno l'esistenza di queste cose... Altro che volpe e l'uva...
    Stiamo diventando come gli yankee, abbiamo bisogno di essere premiati per qualcosa !! Tristissimo !!

    RispondiElimina
  4. Brutta l'invidia eh??

    RispondiElimina
  5. No, ma scusa un attimo. La tipa è carina, ok. Ma hai notato le dita dei piedi? E' una quadrumane.

    Ah, quella di Bossi m'ha fatta pisciare addosso. La posso citare nel blog? Con link e tutto eh, faccio le cose per bene.

    RispondiElimina
  6. come miglior blog erotico la Lindalov è la migliore di svariate incollature.
    Bah.

    RispondiElimina
  7. Premio BILF a quella roba la' che scrive stronzate e pretende pure che la gente gliele compri (no, dico, non che gliele legga: che PAGHI per leggerle)?

    Ma cristo diddio, basta leggere una sua pagina e passan tutte le voglie, altro che MILF!

    BP

    RispondiElimina
  8. Ah, un blogger che si rispetti su facebook manco ci fa l'account, IMHO.

    RispondiElimina
  9. Infatti, Sassy, io ho votato per Linda - non fosse altro perché, quando aveva ancora i link, mi linkava, e se ho capito lo spirito del premio è importante leccare il culo e fare marchette.

    Absinto, è un onore finire nel tuo blog di citazioni. Ricorda di votarmi agli MBA 2011, comunque. Quanto alle dita, sì, c'avevo fatto caso, ma non è una cosa alla quale io dia peso.

    Sì BP, ma il premio non è alla scrittura, bensì a "quanto te la faresti".

    RispondiElimina
  10. Sassy#2, un blogger che si rispetti fa lu cazzu che gli pare, l'importante è che dopo un anno di invettive "culturali" contro FB non venga fuori che vince un premio assegnato dai blogger, che allora mi incazzo.

    RispondiElimina
  11. Allora frà, intanto ti do ragione su tutta la linea, ma devo farti osservare una mancanza non da poco nella tua analisi-

    Cane mangia bambino, per chi non lo sapesse, fa parte di spinoza.

    Ovvero lo hanno eletto loro.

    Dot.

    RispondiElimina
  12. Ah e poi scusami, dimenticavo, quando ho visto l'inseguimento a luttazzi da parte delle iene quasi mi veniva da piangere quando ha detto :

    "E' un tramonto"

    Dio merda, anche se avesse inventato la metà delle battute che ha detto, tutti gli altri potrebbero solo allacciargli le scarpe.

    Vaffanculo.

    (A parte un paio, sia chiaro)

    RispondiElimina
  13. Stefano Disegni? D'accordissimo sulla sua levatura come autore di strip satiriche, ma il suo sito fa schifo. Non lo aggiorna da mesi, e la sezione blog, se non fosse per un paio di recenti new entries era ferma all'uscita di Avatar. E ho detto tutto.
    Che poi sia uno dei miglio autori satirici italiani è fuor di dubbio. Il suo ultimo libro è da pisciarsi dal ridere!!!
    Circa Luttazzi, sarà anche vero che pubblica un sacco di battute esilaranti, ma resta mortificante vedere come ha affrontato la questione del plagio, dando in parte dei "coglioni che non capivano un cazzo" ai suoi accusatori e poi svicolando all'incalzare delle Iene (che saranno pure dei burattini, su questo non ci piove, ma non è svicolandoli che fai bella figura).
    Anche perché s'è comportato esattamente come quelli che ha sempre stigmatizzato.
    Ma paro paro proprio eh!

    RispondiElimina
  14. Sì, secondo me Luttazzi ha toppato alla grande, nella gestione dello scandalo.

    Sarebbe bastato rispondere: "Sì, è vero, ho copiato. Ho copiato da gente che, prima che la copiassi io, voi e tutti gli altri stronzi che mi accusano non avevate mai sentito nominare."

    RispondiElimina
  15. Eh... carina come risposta, in effetti.

    RispondiElimina
  16. Fanculo io darei un braccio per vincere un premio!
    Ora imparo a scrivere e vi inculo a tutti, belli e brutti.

    RispondiElimina
  17. Ho votato pure io ed ero curiosa di sapere come fosse finita la faccenda, già ch'ero all'estero: solo sapevo avesse vinto Spinoza.
    Beh, premio strameritato, come blog collettivo, senz'altro, anche perchè ogni altro tentativo di 'comunione' nel web ha portato solo a grandi scazzi e deterioramento di menti e pazienza.

    Forse hanno esagerto coi premi, vabbè.

    Aggiungerei alla 'polemica' il fatto che il 'demerito' a Luttazzi, volendo può ugualmente essere letto come una scelta Spinoziana, in quanto era stato proprio quel blog ad essere vampirizzato dal comico.

    Dania secondo me ha vinto per la simpatia e le sue trasmissioni 'erotiche' via web del Giovedì sera. Io avrei voluto votare il Picchu, ma non era in lista. Anch'io, per il tema ho scelto Lindalove.

    Nel miglior social network avrei preferito di gran lunga emergesse lo spazio divertentissimo di Friendfeed che nulla ha a che spartire con il chirurgico facebook.

    su molte categorie, ho scelto il terzo di ogni lista, a caso, perchè mai leggerò un blog di cucina, di sport, di grafica,... e men che meno di tivù, ma era obbligatoria una selezione.

    PiEsse: com'è che non c'eri tu?

    RispondiElimina
  18. Ho qui davanti a me un (bel) romanzo di Sebastiano Vassalli. Sul risvolto di copertina c'è scritto: PER VOLONTA' DELL'AUTORE QUESTO ROMANZO NON PARTECIPA A PREMI LETTERARI. Se ne potrebbe ricavare un gadget da applicare con orgoglio alle testate dei blog. Anch'io un adepto della Volpe e l'Uva? Può darsi. Ma l'odore che promana dalle varie premiopoli italiche, in ogni campo, non è mai stato esattamente profumo d'uva... :D

    RispondiElimina
  19. ... ma un blog erotico ha un senso ?

    RispondiElimina
  20. A me Spinoza non piace un gran che, e lo sanno tutti. A me non piace quasi niente, a pensarci bene, nemmeno, se non occasionalmente, il tanto lodato QDG. Ma tolto questo, è insensato il modo di dare i premi perché chiaramente una comunità di 50'000 persone spazzerà via qualsiasi autore, indipendentemente da quanto bene scriva. E' come quando radio e tv lanciano i sondaggi sul migliore artista/pezzo del millennio. Che cazzo significa migliore artista del millennio, se il 99% dei votanti neanche ha mai sentito un'opera di Bach e Beethoven, e voterà per il suo "gruppo preferito" a pecorona totale, e quindi vendite = vittoria? Chiamatelo artista più popolare, o blog più seguito, non blog migliore, fottuti coglioni di merda!

    Ma vabbe', lasciamo stare.

    RispondiElimina
  21. Messo eh, te lo linko giusto perché è tuo. http://frasi-da-ricordare.blogspot.com/2010/10/blog-awards.html

    Saluti

    RispondiElimina
  22. Sì, dai, va bene tutto, autopompini telecomandati compresi... ma quel cosetto con il caschetto al posto della Lucarelli no, dai, non è etico!

    Cordialità

    Attila

    RispondiElimina
  23. L'anno scorso non ho vinto solo perchè mi sono rifiutato di fare un pompino a Livefast. (La blogosfera è una mafia.)

    RispondiElimina
  24. Qdg è due anni che non vince. Anch'io mi chiedo il perché, intesi, però UomoMordeCane non è esattamente l'ultimo arrivato. Lo leggevo già da un paio d'anni, quando era su Splinder: non è affilato come Q, però è (era? boh, adesso non lo seguo più) molto versatile, cinico a tratti e cattivo all'evenienza. L'autore di Q è bravissimo, ok, ma posta praticamente una volta al mese seguendo un ben preciso schema dialettico. Sommi la padronanza della lingua ad un tempo moooolto dilatato per argomentare, riarrangiare e condensare il post, e ottieni una bomba atomica. A me,a te, a noi feticisti dell'estremo verbale piace, attira e ispira un esempio del genere, ma agli altri? Le persone "comuni", quelle che al massimo leggono le news di Repubblica in pausa pranzo, secondo te possono cogliere la differenza tra uno che scrive bene e uno che scrive da Dio? No. Come chi non è musicista non si accorge se in mezzo ad un'orchestra di 40 elementi c'è un violino con il DO calante, così chi non sa vedere la devastante arte dentro al post non coglierà altro che una fila di parole tale e quali a quelle di altri.

    UMC ha una periodicità giornaliera, e la cosa è più gradita dell'attesa. Ti dà (parlo al presente ma ripeto che non lo seguo da un tot) maggior respiro tra un post e l'altro mantenendo comunque un livello medio/alto (de gustibus...) Pensa se Q sparasse sacre mazzate tutti i giorni. Credi che reggerebbe per molto? E credi che lo seguiresti con la stessa voglia, notando la ripetitività? Ricordi quando scrisse quei due o tre post ravvicinati che arrancavano, e la gente iniziò a sottilineare quanto smalto avesse perso? Non è infallibile, e l'unico modo che (secondo me) ha per stare a galla è proprio quello di razionare le pubblicazioni.

    Di sicuro è il migliore in quello che fa, è stato bravo a diventare così (se leggi le cose iniziali era uno stile del tutto diverso), però ha di contro il dover fare a cazzotti con i gusti della gente normale e l'essere sporadico nelle uscite. Per dirlo in termini tecnici, è meglio un pompino tutti i giorni che una scopata al mese.

    Coperchio

    RispondiElimina
  25. Bè, Sciuscello sei come sempre chiaro e cristallino.

    Sai che leggere di Luttazzi mi va venire la diarrea?
    Boh, ma forse non ti interessa...

    RispondiElimina
  26. Coperchio, la tua spiegazione è perfetta ed esaustiva.

    Ma sai cosa?

    Bambino morde cane ha un coefficente di cattiveria che quantifichiamo in "uno schiaffo"

    Qdg invece ha un coefficente "massacro con sega elettrica"

    Un buffetto al giorno m'importa una sega al mese.

    il finale condensato capitelo da voi.

    RispondiElimina
  27. Eh allora è peggio di quel che temevo. Non che fosse a livelli di Q quando stava su Splinder (ma tecnicamente neanche il Q di 2 anni fa sarebbe stato a livello del Q di oggi :P), ma sapeva il fatto suo. Probabilmente ora scrive solo per farsi leggere, e ironicamente questo ammorbidimento lo ha fatto passare davanti a tutti nella categoria dei cattivi.

    Piccolo OT dal passato sull'argomento: l'anno scorso avevo mezzo criticato i MNA in un post, e ho un suo commento a riguardo che ironizzava sul finale così

    "Ma cosa vuoi che mi importi che sono nominate persone che non valgono un cazzo rispetto a me.
    Cosa vuoi che interessi se gente che non sa mettere due parole in croce si ritrova là solo perchè ha una visibilità mediatica non si sa come acquisita e dunque si trascina il popolo imbelle anche sul blog?
    Eh? Cazzo me ne frega se siete tutti degli stronzi? Se non mi date mai una soddisfazione?! PEZZI DI MERDA, MA CHE VI COSTA ACCORGERVI CHE ESISTO?!?! CHE VI COSTA VOTARMIIIIII?!?!?!?"

    Ironia della sorte, neh?

    Coperchio

    RispondiElimina
  28. uno che scrive da Dio per me è Dante, Kafka, Pirandello, Blake o Ungaretti

    non lo scomoderei per Qdg... il problema è che Qdg è un violinista particolarmente bravo in un'orchestra di gente che ha fatto il conservatorio, per restare nella metafora musicale

    e non è neanche l'unico particolarmente bravo (tecnicamente)

    poi se la gente continua a pensare che sia bravo e/o cattivo uno perché fa "scandalo" (ma quale?) scrivendo che si è trombato analmente una minorenne chiamandola troia dopo averla fatta diventare una drogata (o infinite, autocompiaciute variazioni sul tema), allora be', continuerà a non divertirmi un gran che.

    RispondiElimina
  29. Come sai non amo Spinoza, ma sui 400 calci sono d'accordissimo.

    Sul resto quoto tre cose che mi hanno fatto ammazzare e che sono il motivo per cui leggo te e non Spinoza:

    Pro: parlano male del Silvio.
    Contro: c'è Travaglio.


    Non lo leggo, sarà di certo un buon blogger. Peccato che mi stoni terribilmente veder premiato uno che scrive per L'Espresso in quella che dovrebbe essere la sagra del "fatto in casa". Ah, già... Telecom.

    E fu così che la comunità italiana dei blogger (quella che ogni sei minuti mi fa leggere un post "alternativo" su quanto è da bimbiminkia FaceBook, su quanto FaceBook è per le persone superficiali, su quanto la rete dei blog è stata uccisa da FaceBook, su quanto FaceBook gli abbia stuprato la sorella) decise di dimostrare la propria indignazione premiando FaceBook alla festa dei blog.

    RispondiElimina
  30. Gran bel post, Sciuscia!

    RispondiElimina
  31. OMG! E' quella sarebbe la pheega dietro cui tutti i nerdacei blogger fanno la fila??

    Siete messi bene direi. Sto vomitando e soffocando allo stesso momento, sto soffomitando! [cit.].

    RispondiElimina
  32. Dimenticavo: sulla signorina della foto.

    Il caschetto stava sicuramente meglio a Johnny Ramone, ha due piedi che secondo me quando va in vacanza non fa le valige ma mette tutto nelle scarpe e avanza spazio, le gambe sono passabili, ma la faccia sembra un quadro cubista.

    Yossarian

    RispondiElimina
  33. ne conoscessi uno sò proprio sfigato come blogger. Bella la festa a Riva del Garda...

    RispondiElimina
  34. un appunto sulle presunte valigie della tizia: magari ha dei fettoni ugualmente, ma è il fotografo che sbaglia a fotografarla in quella posa. A causa della prospettiva, infatti, i suoi piedi (che peraltro calzano probabilmente scarpe col tacco, che danno una ulteriore inclinazione errata per una foto ottimale) si trovano circa un metro più avanti rispetto al resto del corpo. Per fare un esempio semplice, fatevi una fotografia di busto tenendo le mani stese in avanti, e vedrete che sembrerete possedere delle zampe degne dei cazzotti di Bud Spencer, grandi il doppio della vostra faccia.

    Qui un esempio per i più scettici: http://3.bp.blogspot.com/_mKzGPAcCtKY/TKdLpH9B_0I/AAAAAAAAA0Q/lbDqsYKF6rg/s1600/prova.jpeg

    RispondiElimina
  35. credo di averlo già scritto da qualche parte, ma tra le varie assurdità intestine ai macchiablabla awards c'è l'assenza della categoria "blog di videogiochi."

    Categoria nella quale trionferei a testa bassa.

    Figli di puttana.

    RispondiElimina
  36. incredibbele. ti ho conosciuto leggendo i tuoi commenti su altri blog, e poi mi son deciso di leggerti.
    mi sono perso tanto, troppo.

    p.s. sacre verità!


    Budda

    RispondiElimina
  37. Zio, ok, ma poi bisogna anche vedere a che livello stai... perché anche io potrei pubblicare un libro con quella scritta, solo che dubito qualcuno lo prenderebbe, in ogni caso, in considerazione per un premio.

    Sei fico solo se rifiuti la tessera di un club che ti vuole disperatamente.

    RispondiElimina
  38. Emix, ti sbagli, verrebbe premiato qualche blog che parla di quanto è innovativo il motore grafico dell'ultimo gioco per Wii.
    Perché la gente non sa più ridere, cazzo.

    RispondiElimina
  39. @Ragno
    Certo, pure io vorrei. Fino a che non li vinco, parlo male dei premi.
    Eppoi non voglio essere premiato "dal popolo", la democrazia ha rotto il cazzo. Voglio una commissione di presunti esperti, possibilmente corrotta, che se ne fotta dei gusti del pubblico: il pubblico non capisce una sega.


    @Samaaya
    Io non c'ero per vari motivi. Il primo, è che non ho mai capito se sia necessario iscriversi. Oltre a questo, perché non ho chiesto a nessuno di candidarmi. Terzo motivo, perché mi avrebbero votato quante persone, cinquanta?
    Tu, piuttosto, vedo che hai fior di contatti... avresti potuto partecipare.


    @giardigno
    Sì, ha un senso se parli di sesso ed erotismo. O anche se non ne parli, eh, solo che poi è strano se lo premiano come blog erotico.


    @Volpe
    Sì, lo sappiamo che a te non piace niente, se non ScaricaBile, e solo il pezzo che scrivi tu, anzi, nemmeno quello avvolte!
    Ah, voto zero per la lezione di fotografia, maestrino anche su questo, che palle!


    @Attila
    Comunque andiamoci piano, non è che stiamo qua ad incensare la Lucarelli, mica siamo matti eh.


    @Faina
    L'anno scorso non hai vinto perché IO ho fatto un pompino a Livefast per non farti vincere.


    @Calzino
    Ma te la fa venire Luttazzi o la gente che scrive sul suo blog? No, perché a volte si addormenta e pubblica merda, in effetti, scartando battute bellissime (le mie).


    @Budda
    Meglio adesso che più tardi.

    RispondiElimina
  40. Coperchio, il tuo discorso è giustissimo direi, ma ho un solo appunto da fare.

    Il paragone scrittura/sesso non ci sta. Senza QDG posso stare anche tutta la vita, senza scopare..?

    RispondiElimina
  41. A volpe:

    Dante scrive di merda adesso,Kafka ha rotto i coglioni,a parte america,Pirandello potrebbe anche staccarselo quel punto nero, Blake ok,lo amo,ma Ungaretti , ungaretti, fosse morto in guerra non sarebbe stato piombo sprecato.

    RispondiElimina
  42. macchianera, baciaculi ? ma io mi bacerei questa gnocca dalla testa ai piedini.

    RispondiElimina
  43. oh, comunque il migliore è lui: http://www.prepuzio.com/

    Non c'è storia!

    RispondiElimina
  44. Ciao

    Sono Alberto, il titolare del Blog Pensoscrivo, premiato come miglior grafica. Blog su internet equivale a Wordpress, blogspot o Splinder. Su 100 persone 95 usano un template predefinito, 4 se ne modificano uno e 1 (ma non lo so eh) se lo crea da zero. Mi pare un po' riduttivo dire "eh, ma è un template modificato". Sì, è modificato (e anche parecchio), ma non ci sono alternative.

    Se poi vogliamo parlare dell'importanza del premio, sono d'accordo pure io che secondo me è una cagata, però addirittura definirmi (o forse solo chi ha votato?) imbecille, mi pare un po' d'eccessivo. D'altra parte sei su blogspot, e dovresti sapere anche tu un po' come funziona la grafica. Io il mio tema l'ho modificato parecchio, ma ho voluto comunque lasciare i crediti a chi ha creato il layout originale.

    Riguardo agli altri blog, io penso che tu sia andato giù pesante con persone che non se lo meritano. Stai attento, perché potresti trovarti pure tu un giorno dall'altra parte della lente :-)

    Ciao

    RispondiElimina
  45. LOL adoro stare qui a leggervi. Volete farmi credere che è davvero così importante chi scrive cosa e come e dove? Ma vivete tranquilli catsaw e scopate un po' di più.

    RispondiElimina
  46. oltre agli abusi subiti nella mia diocesi, non ho avuto altre esperienze positive col sesso.

    RispondiElimina
  47. Apprezzo la tua coerenza come quella di Alemanno del Fuan e D'alessio 'Carenza di idee al servizio della canzone', che hanno fatto un video contro il bullismo.

    fai un video contro la candida contratta attraverso altre specie zootecniche

    RispondiElimina
  48. non ti propongo di urinarti addosso come a essere disgustoso, perche anche con una joint venture non arrivereste al cachet

    RispondiElimina
  49. Samaaya, Prepuzio sa giocare con le parole e far ridere, però purtroppo sa scrivere troppo bene, quindi molto spesso si arrotola su quest'ultima cosa, come gli ho detto una volta, finendo per "diluire" l'umorismo.

    Benzina, vivremmo più tranquilli se gente che vale la pena davvero leggere (NumeroZero?) scrivesse di più. In mancanza, ti becchi noi.

    RispondiElimina
  50. Alberto, chiaramente la critica è mossa al premio in sé, al sistema di voto ed al "pubblico".
    [Se usassi faccine, qui ci sarebbe una faccina che ride.]

    Comunque, ho riletto il post, e come ricordavo non ci sono andato pesante con nessuno. Ma nemmeno leggero, eh. Non ci sono proprio andato, non li ho toccati, gli autori.

    Il fatto è che se un giorno questo blog venisse premiato come - che ne so - "miglior blog sul campeggio", andrei bello contento a ritirarmi il premio e farmi un weekend fuori, ma dentro di me penserei che chi lo ha votato per quel premio non capisce un cazzo.

    RispondiElimina
  51. @Sciuscia
    Pur ritenendo anche io questo un premio secondario, non vedo in che altro modo sarebbe stato potuto essere proposto. Che altro sistema? Il voto finale poi era a scelta chiusa, quindi le scelte erano quelle.

    Riguardo all'esserci andato pesante... per forza di cose è un giudizio soggettiverrimo, ma a me pare che tu abbia voluto giudicare troppo radicalmente storie che neanche conosci. Sai chi c'è dietro la Libreria Immaginaria? No, perché dalla tua recensione si evince praticamente che sia un sito di cacca, dove si recensiscono libri di cacca (se proprio odi Baricco, vatti a leggere le recensioni e scoprirai che non sono affatto recensioni positive) e che sia arrivato lì solo perché ci sono tanti autori.

    Io conosco la sua creatrice e da poche settimane ci scrivo anche e ti assicuro che la tua definizione è veramente riduttiva e offensiva.

    Che tu voglia recensire i premi con il tuo stile è ok, ma non cadere nel qualunquismo e nel "IO HO RAGIONE. TU NO.".

    RispondiElimina
  52. Complimenti ai vincitori :-D

    Grazie mille per il commento, CIAO!!! :-D

    RispondiElimina
  53. Complimenti un cazzo, La Rosa, te il prossimo anno ti si candida, e che cazzo.

    RispondiElimina
  54. Alberto, mantengo le mie posizioni.

    Riguardo al premio, è il solito problema del suffragio universale: votano tutti. Pensa a quando ogni anno ci si lamenta del fatto che la giuria di Sanremo influenzi il giudizio del pubblico. Ma cazzo, io TREMO al pensiero di chi potrebbe far vincere il pubblico se contasse solo il suo voto!

    Quanto ai giudizi che ho dato, forse sono poco raffinato, ma quello che ho fatto in questo post non lo ritengo un attacco a nessuno, se non al pubblico dei blog in senso lato ed agli autori dell'MBA in senso stretto.
    Mi porti l'esempio di Libreria Immaginaria.
    Bene, in quei due paragrafi troviamo nell'ordine:
    - una preferenza per i blog letterari che propongono racconti in luogo di recensioni
    - un attacco maschilista semi-generico
    - una pernacchia a Baricco
    - una contestazione all'attendilità dei risultati (ergo, alla manifestazione)
    Nessuno scappelloto agli autori, come vedi. Certo, a meno che sentirsi dire che Chinaski è meglio di te non sia un'insulto, ma che cazzo, non siamo ad un circolo di uncinetto, spero.

    Aggiuncici anche la somma verità che solo chi arriva in alto ha il privilegio di essere deriso: nessuno farà mai un post per parlare male di questo blog. "You can't get 500 million friends without get A FEW enemies."

    In definitiva, se proprio vogliamo spiegare tutto, quest post è fondamentalmente una risata sopra questo mondo, questa "blogosfera" - della quale, è lampante, pure io faccio parte - che a volte si prende troppo sul serio.

    Take the joke.

    RispondiElimina
  55. Mi ha fatto molto ridere il post per i tuoi commenti. Io, anche se non sono un grande amante dei MBA perchè sono solo una vetrina per collettivi autovotanti tendenti allo spam nei barcamp degli sfigati, non sono d'accordo nemmeno con un premio. Nemmeno uno. Fai te.

    RispondiElimina
  56. Uh, ecco perché gli accessi sempre dal tuo bellissimo, argutissimo, paraculissimo blogghe.

    (oh, senti, serendipity già mi ha detto "ehi, quella che arriva sempre seconda come Cutugno", quindi lasciamo stare i premi, eh)

    (scusi, ero in ferie)

    RispondiElimina
  57. PICCHU, ma poi li hai vinti i Tuìtter Award Salcazzo Quelli Là?

    Quella su Toto Cutugno m'è piaciuta.

    RispondiElimina
  58. Si assolutamente vero Fran miglior di sicuro anche se non c'è più!

    RispondiElimina
  59. Io purtroppo sono tenutario di un blogghino altamente pornografico e per quanto mi sforzi di cercare non ho trovato nessun concorso che tratti la quistione.
    Nessuno poterà mai giudicarmi, al di fuori di quel gran testa di cazzo che ha scritto quel programmino che crede di salvare le anime, bloccando i commenti se per caso nell'indirizzo dell'URL compare la parolina magica ...porno..
    E' per questo che sono stato bannato dalle piattaforme intelligenti come questa e dai computer usati negli uffici delle grandi aziende che hanno comprato questo programmino intelligente.
    Fracatz
    pornodidattica.splinder.com

    RispondiElimina
  60. Ma quale blog, Archimede, questo? No, manco per il cazzo, o meglio: in quale categoria? Non ne troverei una, tra quelle elencate. Quindi, sarebbe stato solo l'ennesimo premio dato a cazzo.

    RispondiElimina
  61. A me non ha fatto ridere: a Cutugno regalavano cavalli per arrivare secondo, a me neppure un buono benzina, ecco.

    (cioè, se vincevo volevi mettere un bell'articolo della gazzettadiparma con la foto vista tangenziale del mio acne juvenilis? invece no)

    (in compenso la gente mi chiede se l'assumo su Radionation. Io, che lì non prendo soldi né favori sessuali. L'ingiustizia)

    RispondiElimina
  62. Cazzate non ho abbastanza soldi per corrompere una giuria quindi preferisco essere idolatrato senza motivo!
    Sto già godendo...

    RispondiElimina
  63. @Sciuscia

    Come ti pare. Probabilmente abbiamo metri di giudizio differenti. Io cerco di vedere sempre anche dietro le tastiere e dietro i blog. Appurato che non c'era un'estrema (volontaria) cattiveria dietro, peace & love.

    RispondiElimina
  64. Io non cerco di vedere MAI dietro quello che uno scrive.
    Sennò, cosa dovrei pensare di uno come Coelho..?

    RispondiElimina
  65. Grazie anche per il commento di oggi :-D

    CIAO!!!

    RispondiElimina
  66. Risultati assolutamente ridicoli. Io avrei dato il premio per il miglior blog culinario a Sciuscia, quello per il miglior blog erotico a Saamaya e i 400 calci tutti a Luttazzi (dove potete immaginarlo).

    RispondiElimina
  67. Ma un premio al blog del Bertoldo non lo da' nessuno?
    Il premio rompicazzo, per esempio?

    Loro fanno le zingarate e credono di prendere per il culo la Galatea: pero' son tre anni che il Bertoldo li prende per il culo e Yossarian s'incazza nero e vuole mettergli un braccio nel culo e farlo girare come una bandiera.

    Ecco: io darei il Premio Zingarelli-Rompicoglioni al Bertoldo.

    Lo darete voi?

    RispondiElimina
  68. Non capisco perchè non ti abbiano dato un premio come miglior blog pompinaro.

    Cioè, a giudicare dai modi in cui la gente arriva a te da google (amo molto i tuoi post sulle statistiche di visita ;), non perchè tu faccia pompini.

    Suppongo.

    RispondiElimina
  69. Sei sempre tanto gentile... grazie di cuore.

    CIAO!!! :-D

    RispondiElimina
  70. Oh, stasera ti vedo su Rai2, cerca di fare una bella figura (anche se la puntata è registrata)!

    RispondiElimina
  71. Superbo post. D'accordo su tutta linea. Solo una cosa su Luttazzi. Anche io sono fermamente convinto sia il migliore, ma la sua difesa al tempo dello "scandalo"(diciamo così), è stata penosa, non trovi?
    Comunque Bordone è molto bravo, anche se in effetti appartiene anche lui alla Cupola dei blog.
    Ciao Sciuscia ;)

    RispondiElimina
  72. Certo che è stata penosa, l'ho detto sopra.

    RispondiElimina
  73. Non avevo letto tra i commenti. Anche se non è che tipo Bill Hicks non lo conoscesse nessuno. Io lo avevo scoperto tramite un fumetto americano tempo prima dello scandalo.

    RispondiElimina
  74. (Sono anche cifra, per dire)
    condivido tutto quello che dici, in sintesi, soprattutto per Qualcosa e Chinasky.
    No, te lo volevo dire.

    RispondiElimina
  75. Ti ringrazio solo per la segnalazione del forum veraseduzione. Mi aspettano intere giornate di spasso!!! Corro ad iscrivermi. Ciao!

    RispondiElimina
  76. Non ci trovo nulla di male nel premio per andare a puttane.

    RispondiElimina
  77. Maccazzo, e a me neppure una palatina di cacca, uno sputo, una pernacchia. Non è mica giusto, no no.

    RispondiElimina
  78. Ma che cazzo, non va mai bene. Quelli criticati si lamentano, quelli non criticati si lamentano.

    RispondiElimina

SATIRA SCIUSCIESCA non censura, ma spam, bot e sostenitori degli Uddùe saranno segati.