29 novembre 2009

Io e Facebook



Una delle valide alternative a Facebook che la rete offre


SCIUSCIA:
- Buongiorno Fèissbuk, che si fa oggi?

FACEBOOK: - Boh. Intanto diamo un'occhiata alla home?

SCIUSCIA: - Sì, fammi vedere cosa c'è di nuovo!

FACEBOOK: - Ecco, a 345 dei tuoi amici piace il link pubblicato da Amico_che_non_ricordi_chi_sia. Che ne dici, vuoi condividerlo?

SCIUSCIA: - Ma per carità. Vediamo se ho qualche richiesta d'amicizia.

FACEBOOK: - Ecco, Compagno_delle_medie ti ha aggiunto tra i suoi amici. Ti consiglio di accettare, ché anche se non ti saluta per strada, poi ci rimane male se rifiuti.

SCIUSCIA: - Ok, dài. C'è altro?

FACEBOOK: - Sì, anche Nome_da_gnocca ti ha aggiunto. Hai zero amici in comune con lei, e la foto del suo profilo sembra scaricata da un sito pornografico. Vuoi accettare?

SCIUSCIA: - Certo!

FACEBOOK: - Sei proprio un coglione. Anzitutto, lo vedrà anche Laura, che poi ti chiederà chi sia questa. E inoltre, razza di addormentato, è di certo una che cerca di fare phising. Ammesso che sia una lei, poi, ché bene che va dietro il suo account c'è un bot, o alla peggio un nerd di trentacinque anni al soldo di qualche azienda di marketing.

SCIUSCIA: - Ok, ok, mi hai convinto. Altro?

FACEBOOK: - Hai un invito all'evento "Protestiamo sotto la sede dell'ONU per i diritti civili delle formiche rosse dello Zambia", 34 richieste per avere regali virtuali assurdi, e un suggerimento per iscriverti al gruppo "Troviamo 500.000 persone che non vogliono Berlusconi al Governo, così salveremo l'Italia".

SCIUSCIA: – Sì, come no, di certo il bastardo si dimetterà se mi iscrivo a questo gruppo. Vabbe', intanto cancella tutte le notifiche, va'.

FACEBOOK: - Che due palle, è complicatissimo cliccare in quel cazzo di angolino in basso a destra!

SCIUSCIA: - Esegui gli ordini e zitto. Ed ora, andiamo sulla mia bacheca.

FACEBOOK: - Eccoci. Vuoi pubblicare una frase?

SCIUSCIA: - No, è da nerd. Voglio vedere se qualcuno ha lasciato qualche commento.

FACEBOOK: - Ma non potresti leggere le notifiche via mail?!

SCIUSCIA: - Non mi va di aprire Thunderbird, che poi non ci capisco nulla quando cinguetta. Senti, andiamo sulla bacheca di Laura, va', controlliamo che non ci sia qualche manzo di periferia che le lascia messaggi equivoci.

FACEBOOK: - Ahah, certo, come no, perché se uno ci prova con la tua ragazza lo fa sulla bacheca pubblica, invece che usare un messaggio, vero, coglione?!

SCIUSCIA: - Ehi giusto! La posta! Controlliamo la posta!

FACEBOOK: - Hai tre messaggi dall'associazione dei comunisti riformisti progressisti sinistristi identitari Leninisti autonomi proletari dei lavoratori. Ti ricordano dell'importante volantinaggio per il forum serale sull'incompatibilità del sistema capitalista neoliberista con la corretta realizzazione sociale dell'uomo nel terzo millennio.

SCIUSCIA: - Cazzo, ma perché mi sono iscritto?

FACEBOOK: - Perché non avevi voglia di leggere ed hai cliccato "confermo" su tutto.

SCIUSCIA: - Già. Senti, ma non c'è altro da fare?

FACEBOOK: - Potremmo fare un interessantissimo e per nulla scontato quiz per sapere quale personaggio de "Il Signore deli Anelli" sei.

SCIUSCIA: - Sei proprio indietro, i quiz andavano di moda mesi fa.

FACEBOOK: - Hai ragione, ma sai com'è: il cornuto è sempre l'ultimo a sapere di averle.

SCIUSCIA: - Perché non creiamo un "parla con..."? Dài, è l'applicazione del momento!

FACEBOOK: - Ok, su chi vuoi che lo crei?

SCIUSCIA: - Su De Saint Venant, il grande studioso degli stati di tensione dei corpi! I miei amici ingegneri si sbellicheranno dalla risate!

FACEBOOK: - Mi fai veramente pena.

SCIUSCIA: - ...

FACEBOOK: – Piuttosto, guarda, ti ho trovato un link interessante: iscriviti se sei contro Me a pagamento nel 2010.

SCIUSCIA: – Non posso credere che ci sia gente così cogliona da credere a queste cose. E invece c’è.

FACEBOOK: – Senti, perché non sfrutti le mie enormi potenzialità di social network per organizzare la rimpatriata che da mesi prometti ai tuoi compagni delle superiori?

SCIUSCIA: – Domani lo faccio, giuro. Ma adesso vediamo se c’è qualche video divertente pubblicato dai miei amici mentre parlavamo: mostrami in tempo reale tutte le notizie.

FACEBOOK: – Sei sicuro? Sono oltre 352.

SCIUSCIA: – Sicuro.

FACEBOOK: – Fatto.

SCIUSCIA: – Ma cazzo! E’ scorso tutto in basso! Non ci capisco un cazzo!

FACEBOOK: – Lascia perdere. Senti, il tuo amico Noto_Scopatore ha pubblicato il link alla foto di una gnocca. C’è scritto che chi non condivide è gay. Ti consiglio di condividere.

SCIUSCIA: – Non ne ho voglia.

FACEBOOK: – Allora sei gay.

SCIUSCIA: – Ok, che palle, condividilo.

FACEBOOK: – Sei un vero omofobo, mi fai schifo.

SCIUSCIA: – Ma vaffanculo, va’! Testa di cazzo!

FACEBOOK: – Dài, non fare così. Anzi, guarda quest’altro gruppo! “Quelli che credono che la bellezza esteriore non conti”.

SCIUSCIA: – ...

FACEBOOK: – ...

SCIUSCIA: – ...ahahah!

FACEBOOK: – ...ahahahah!

SCIUSCIA: – Sì, sicuro, ahahahah!

FACEBOOK: – Ahahahahahah!

SCIUSCIA: – Come se domani incontrassi una cessa pazzesca che ci prova con te, che fai? Ci esci assieme, no? La bellezza esteriore non conta, no?

FACEBOOK: – Ahahah! Eeeh, come no! Ahah!

SCIUSCIA: – Ti adoro quando mi trovi queste stronzate che mi fanno morire dal ridere..!

FACEBOOK: – Eheh, lo so. In realtà, volevo fare pace. Scusami se sono stato antipatico.

SCIUSCIA: – Ma dài, scemo :) .

FACEBOOK: – Eheh… Sono contento che abbiamo chiarito :) .

SCIUSCIA: – Anche io.

FACEBOOK: – Ed ora, che facciamo? Che ne dici di chattare con qualcuno dei tuoi amici?

SCIUSCIA: – No, grazie. Non voglio perdere sei decimi di vista su quella puttanata miniaturizzata.

FACEBOOK: – Capisco.

SCIUSCIA:Però, che barba. Ma non c’è nulla da fare..?

FACEBOOK: – Be’, potresti raccogliere le cose che hai piantato su Farmville...

SCIUSCIA: – Ehm, ma che dici..? Io non gioco a Farmville...

FACEBOOK: – Sì, come no, a chi la dai a bere? Ci giochi eccome!

SCIUSCIA: – Ma ti sbagli... ehm... mi sa che ti confondi con l’account di mio fratello... figurati se gioco ad una simile roba da sfigati... ehm...

FACEBOOK: – Ah, ho capito! Ti vergogni ad ammetterlo di fronte ai lettori del tuo blog!

SCIUSCIA: – Ma io non so nemmeno di che cosa tu stia...

FACEBOOK: – Ahah! Buona questa! Il duro e cinico blogger antisistemico ed alternativo nonché alieno alle logiche di massa, che non vuole ammettere di giocare a Farmville! Ahahah!

SCIUSCIA: – Ma che cosa stai...

FACEBOOK: – Ehi, lettori! Andate tutti sulla sua pagina del profilo e cercate i link a Farmville! Ahah! Vi fornisco tutto io! Fate una ricerca! Vedrete! Ahahah!

SCIUSCIA: – Brutto bastardo! Ti ammazzo! TI AMMAZZO!




52 commenti:

  1. Ecco, non mi iscriverò mai a facebook, non sarò mai schiavo di queste tecnologie!





    Baol! Che stai facendo?! Vieni qui che c'è la cache da pulire!!!

    Corro signor Blogspot, corro

    RispondiElimina
  2. A volte penso che sia molto più stimolante contare i pixel di un televisore sintonizzato su un canale morto che andare su facebook...

    RispondiElimina
  3. Per fortuna non ho feìsbùc.
    E nemmeno messanger.
    Uno che cacchio se ne fa?
    Che palle.
    Almeno sul blog ci pubblico i disegni. (No, non lo so se posso farlo anche su facebook. Tanto non mi frega niente lo stesso. XD)
    Comunque ti stimo per quel "No, è da nerd."
    (Anche se, obbiettivamente non ho nulla contro i nerd...Vabbè...Mi piace la parola, ecco. NERD! Che bel suono! XD)
    Ciao!

    RispondiElimina
  4. divertente!
    nn mi piace facebook...
    nn ci sono nè ci sarò mai!
    :)
    nottenotte
    azzurra

    RispondiElimina
  5. E' esattamente così! Vogliamo parlare di quelli che sono fan di 389 prodotti e iscritti a 412 gruppi? Vogliamo?

    RispondiElimina
  6. Pensa, io c'ho 2 profili e non ne visito mai manco uno. Chissà quante cazzo di notifiche si saranno accumulate? Per non parlare che ho quasi 5000 mail da leggere.




    Ma che marcissero tutti. Perché sprecare la mia vita a cestinare le email o acancellare le notifiche quando posso sprecarla vedendo video demenziali su Iutub?

    RispondiElimina
  7. (Che non c'enta un'assoluta banana con il post ma poco importa. Tanto se il commento ti fa cagare lo cancelli...Stavo rileggendo le cose indietro e...MA QUANTO NON E' BELLO QUEL RIASSUNTO GIAIGIO'?? Dio santo, è fenomenale! XD M'inchino a cotanto riassunto di film! XDDD Grande!)

    RispondiElimina
  8. si, si ti ci vedo. l'autoproclamato "cinico sciuscia" che zappa terriccio e pianta carote su pharmville.. che poi io davvero non l'ho mai neanche aperta quella cacata.. facebook lo uso solo per amici vecchi e/o lontani (e ogni tanto ci esce la porcona)

    RispondiElimina
  9. @Laura S.
    Pensa che può essere addirittura commentato, quel post.
    Comunque, il finale a fumetti di Uòccmen regna.

    @hollerJack
    La porcona LoL.

    @Tutti
    Già-già, ora sono tutti alternativi ed anticonformisticamente antifacebookiani... Ammettete di zappare campi in Farmville e zitti.

    RispondiElimina
  10. io mi sono cancellato da facebook, non ne potevo più di respingere "amici" che non conoscevo neanche di nome !

    RispondiElimina
  11. Facebook bisogna usarlo bene...

    Post simpatico!

    RispondiElimina
  12. No no, io lo ammetto che lo uso e anche parecchio. Soprattutto perché mi fa risparmiare un sacco di soldi per organizzare le uscite. Però niente Farmville, giuro!

    RispondiElimina
  13. Un dialogo fantastico sciuscia... roba che non si trova certo su facebook. Io non sono contro a prescindere, sono contro l'uso che si fa e il lato oscuro di questi mezzi.

    RispondiElimina
  14. Riconosci la ppotenza del Lato Oscuro, Luke.

    RispondiElimina
  15. Se ti interessa c'è sempre il gruppo dal titolo: Bruciamo le farmville dei nostri amici!

    RispondiElimina
  16. Ah-ah-ah... fantastico.

    Ti ringrazio tantissimo per il bel commento che mi hai lasciato :-D

    CIAO!!!

    RispondiElimina
  17. Sìsì, ho ben veduto il tuo commento!
    Lieta che il mio finale di Uòccmen ti sia gradito! XD
    Eh, immaginavo si potesse commentare, ma poi mi son detta:
    Impossibile, troppo indietro.
    XD
    Ciao!

    RispondiElimina
  18. Esatto, Doc Gero, diciamo che quella è la metafora del nostro rapporto con Facebook: fondamentalmente lo odiamo, ma poi non possiamo fare a meno di usarlo in svariati modi idioti, ossia, dentro la metafora, non abbiamo cuore di tenergli il broncio.
    Il ché si svolge tutto dentro di noi: non è Facebook che vuole fare pace, perché Facebook non ha volontà; siamo noi che desideriamo fare pace con il nostro astio per facebook per continuare ad usarlo. Facebook non esiste come entità, insomma, questo è un dialogo con me stesso.

    L'ho spiegata troppo..?

    RispondiElimina
  19. dunque non verrai alla manifestazione per i diritti civili delle formiche rosse dello zambia?
    mi deludi.

    RispondiElimina
  20. con questo post, facebook nemmeno nella fantascienza

    RispondiElimina
  21. ashahahahahahhah
    facebook è proprio così....
    io ho due profili, ma su nessuno dei due riesco ad essere o a trovare gente normale o cbhe conosco davvero....... ;-)

    RispondiElimina
  22. @laura s. poesia breve

    un dì passeggiava un nerd
    cadde di sfuggita dentro la merd
    ruppe il costoso compùter
    con dentro le colonne di moròder
    poi a casa mise facebook
    trovò il gruppo del piede de merd
    urlò di gioia pimpante: fammokk!

    RispondiElimina
  23. @GennaroBat:
    ?? o_o°
    Eh?
    Bhe, facciamo che ti rispetto comunque...

    RispondiElimina
  24. Sono su feisbuc, ho ritrovato una mia cugina che non vedevo da dieci anni... e poi una marea di gente che non conosco, bibite virtuali che detesto anche quando sono vere e mille inviti a gruppi che si moltiplicano come la balle di Natale (checchè le compri ogni anno e c'è ne sono sempre troppe...) ancora non ho capito feisbuc a che mi serve... sarà grave, dottore?

    RispondiElimina
  25. che la forza sia con te se devi usare facebook

    RispondiElimina
  26. @SCIUSCIA: forse un pochino profondo per trattare di feissssbuc ma ho capito dove vuoi parare ;-)

    RispondiElimina
  27. beh, almeno il tuo "amichetto virtuale" lavora per una coscienza critica.

    quella delle formiche rosse è spaziale!

    RispondiElimina
  28. Noi su Facebook non ci siamo mai stati ma osserviamo attraverso la lettura di questo grande mezzo di comunicazione che in giro c'è molta gente che non fa assolutamente nulla ed ha molto tempo da perdere.

    RispondiElimina
  29. Caro SCIUSCIA non maltrattare Faceschiif.
    Quando devo pubblicare un mio post non funziona mai.
    Vuoi vedere che ha capito che il mio blog non vale un c...?!?

    RispondiElimina
  30. e che vogliamo dire di tutti quei pet abbandonati???
    adesso vado su feisubc e faccio un canile per pet abbandonati
    voglio proprio vedere in quanti si iscrivono

    RispondiElimina
  31. la mia schifosa bacheca oggi ha deciso di non funzionare

    RispondiElimina
  32. Facebook è decisamente ABERRANTE.
    Non come questo post.
    Sei sempre una garanzia, Sciù.

    RispondiElimina
  33. io questa domanda te la devo proprio fare....

    ma che cazzo è un "nerd"?

    RispondiElimina
  34. Nerd è un termine della lingua inglese con cui viene chiamato chi ha una certa predisposizione per la ricerca intellettuale (magari associata a un quoziente intellettivo superiore alla media), ed è al contempo tendenzialmente solitario e con una più o meno ridotta predisposizione per la socializzazione. Il termine 'nerd' è usato nella lingua inglese con accezione negativa, ed in italiano può essere tradotto, generalmente, con secchione o, per certi versi, con sfigato.

    Lo stereotipo vede queste persone affascinate dalla conoscenza, specialmente quella riguardante la scienza e la matematica; i "nerd" sono inoltre considerati poco interessati alle attività sportive e sociali. Anche l'aspetto esteriore è rappresentato da un cliché ben definito: indossano vestiti niente affatto alla moda, spesso tipici di persone più in là con gli anni (come gilet o mocassini), e portano gli occhiali. A partire dagli anni novanta molte persone che si consideravano "nerd" iniziarono a sostenere che tale appellativo avesse una valenza positiva, ed iniziarono ad usarlo per connotare le persone che hanno competenze tecniche di un certo livello, tralasciando ogni implicazione riguardo alla socialità e socievolezza.

    RispondiElimina
  35. Minchia!....

    parli proprio come un "nerd"...


    PS: comunque bellissimo il post su FB....

    RispondiElimina
  36. Ho copia&incollato da wikipìddia.

    RispondiElimina
  37. ah ahah troppo ridere. facebook dimmerda.

    RispondiElimina
  38. Mai su faccialibro, troppo simile a un centro di igiene mentale.

    RispondiElimina
  39. Quando voglio ritrovare qualcuno le ragioni sono due: o mi deve dei soldi o ha qualche mio libro/disco/film da rendere. E di solito ci riesco senza facebook.

    RispondiElimina
  40. Io stamattina mi sono iscritto a Twitter. E' inutile in un modo imbarazzante.

    RispondiElimina
  41. Non è vero! Ci puoi spammare i link ai post, per esempio.

    RispondiElimina
  42. Io mi sono cancellato quando il mio dialogo con "lui" era diventato a base di improperi e frasi irripetibili. E quando un'entità, umana o macchina che sia, mi fa più incazzare che divertirmi non essendo un politico e non dovendo andare d'amore e d'accordo per forza con tutti mi sono cancellato.
    Ah che nostalgia di quel lontano 2006 quand'era solo in inglese e gli italiani si contavano sulle dita di 100 mani?!?! :D :D

    RispondiElimina
  43. Ahahahahah! Maledetto facebook, sempre pieno di boiate che regolarmente si finisce a leggere o fare. Comunque il parla con DeSaintVenant mi ha ucciso (essendo studente di ingegneria). XD
    Bellissimo post.

    RispondiElimina
  44. @chit
    Sì, la modalità "ENG only" è sempre ottima, per fare un po' di selezione all'ingresso.

    @Akuzo
    DSV regna.

    RispondiElimina
  45. ...Fantastico!
    -Formichina rossa dello Zambia-

    RispondiElimina
  46. Mai stato in facebook e me ne vanto caro mio, sì sì

    RispondiElimina
  47. Odio faccialibro. Ho iniziato ad usarlo solo per due motivi: prima i test, e secondo tutti questi idioti che fanno gli exchange e non hanno ne' cellulare ne' messenger. E io con quei pazzi dall'america (nord e sud) e quelle..brave ragazze da sudamerica e germania non ce lo perdo il contatto.


    ...mai l'avessi fatto. Mai vista una cosa fatta per socializzare che ti alieni così tanto. Però almeno mi hai dato lo spunto per diminuire un po' l'uso di quella droga. Ora ti devo lasciare che devo scrivere la buonanotte su fb. LoL

    p.s. Per rispetto a questo post grandioso, non commenterò il weekend quasi perfetto (sono anche juventino)che ho appena finito su faccialibro.

    p.p.s. Vado a dire con orgoglio che, dopo Travian, non ho ancora ceduto a Farmville, e mando periodicamente affanculo gli inviti che ricevo e le persone che me li mandano. Ma mi piace che ammetti le tue cose così, sciuscia, rende il tuo blog molto umano e ti mette più come uno "a posto" che come il blogger inumano e perfetto, che è sostanzialmente il motivo per cui mi completi perfettamente Faina, e ormai sei al suo livello, secondo me.

    RispondiElimina
  48. Io al livello di Faina? Sono belle parole che gonfiano il mio insufflabile ego, ma credo che lui sia ad un altro livello: se non come "persona-blogger", proprio come abilità narrativa.

    RispondiElimina

SATIRA SCIUSCIESCA non censura, ma spam, bot e sostenitori degli Uddùe saranno segati.